/ Sport

Sport | 13 novembre 2021, 12:51

Volley, A2M. Cuneo a Santa Croce in una sfida tra opposti brasiliani. Wagner: "Mi piace sfidare quelli forti" (VIDEO)

Domani la BAM Acqua San Bernardo in trasferta al PalaParenti con inizio alle 18. Diretta su YouTube

L'opposto della BAM Acqua San Bernardo Pereira da Silva Wagner in attacco (Foto Valerio Giraudo)

L'opposto della BAM Acqua San Bernardo Pereira da Silva Wagner in attacco (Foto Valerio Giraudo)

Trasferta insidiosa quella di domani, domenica 13 novembre, per la BAM Acqua San Bernardo Cuneo. La squadra di Roberto Serniotti, attualmente al secondo posto in classifica nel campionato di serie A2 Credem Banca con 10 punti, va a far visita ai toscani di Santa Croce, che hanno gli stessi punti (anche Motta di Livenza), ma dietro a Cuneo per quoziente set. Siamo solo alla sesta giornata del girone di andata, ma una vittoria in trasferta contro diretti rivali (anche considerando il turno di riposo che la BAM Acqua San Bernardo effettuerà domenica 24) sarebbe davvero importante.

La Kemas Lamipel, allenata dal tecnico brasiliano Cezar Douglas, presenta una diagonale molto interessante, con il palleggiatore Acquarone a far coppia con l'esperto opposto brasiliano Wallyson, classe 1990. Al centro il tandem Festi-Arasomwan, duo tutto ex Mondovì, mentre nel ruolo di schiacciatori ricevitori sono chiamati Leonardo Colli e Michele Fedrizzi. Libero Domenico Pace.

Una squadra da rispettare, ma ampiamente alla portata dei ragazzi di Serniotti, che dovranno approcciare attentamente alla partita mettendo subito sotto pressione l'avversario. Il cuneese Wagner conosce molto bene Santa Croce, società nella quale ha militato un paio di stagioni, dal 2017 al 2019. Sarà una sfida ad alta tensione quella del PalaParenti: "Conosco il clima che si respira in quel palazzetto - dice Wagner - con una tifoseria che si fa sentire. Tecnicamente anche loro hanno anche dei punti deboli e, pur se non sarà facile, se scendiamo in campo con la testa giusta potremo portare a casa punti che in questo momento sono molto importanti".

Sarà un duello tra opposti tutto brasiliano: "Conosco le caratteristiche tecniche sia del loro allenatore sia dell'opposto - aggiunge Wagner -, così come loro conoscono le mie. Wallyson è stato il miglior realizzatore di A2 nella scorsa stagione e quest'anno ha anche velocizzato il gioco in virtù della nuova squadra. Ma a me piace sfidare gli opposti più forti, sono sicuro verrà fuori una bella partita"

Lo schiacciatore brasiliano parla anche dell'intesa con Pedron, che sembra decisamente più fluida rispetto a quella mostrata la scorsa stagione con Pistolesi: "È il frutto del lavoro che facciamo ogni giorno. Ci siamo dati tutti degli obiettivi, io sto migliorando anche in copertura dando qualcosa in più alla squadra. Abbiamo preso ritmo e non vogliamo mollare".

Cesare Mandrile

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium