/ Monregalese

Monregalese | 16 novembre 2021, 20:25

Ceva: al “G. Baruffi” arriva il “Cat sportivo”

Oltre agli indirizzi Afm, Liceo e Scuola forestale, pronta la rimodulazione del corso “Costruzione, Ambiente e Territorio” con ampio spazio allo sport

Ceva: al “G. Baruffi” arriva il “Cat sportivo”

Il “G. Baruffi” Ceva perfeziona la propria offerta formativa: a partire dall’anno scolastico 2022-2023, concluso il percorso nella Scuola Secondaria di Primo grado, i giovani potranno iscriversi al nuovo indirizzo “Costruzione, Ambiente e territorio – Curvatura sportiva”. Il corso rimodula, rendendolo unico sul territorio, l’indirizzo “Cat”, ex Geometri, che, insieme ad “Afm”, “Amministrazione, Finanza e Marketing – Curvatura Management e cultura d’impresa”, “Liceo scientifico” e “Scuola forestale” sezione Ormea, compone l’offerta dell’istituto superiore. Un corso rivolto ai ragazzi che già praticano sport, ma pure a chi non frequenta ambienti sportivi al di fuori dell’orario scolastico ma vuole mettersi in gioco e, attraverso una didattica che guarda allo sport, ottenere una nuova specializzazione. A conclusione del ciclo di studi, il diplomato avrà perfezionato le proprie competenze motorie, sarà capace di individuare le interdipendenze tra scienza, economia e tecnologia in contesti sia locali che globali e avrà maturato competenze specifiche nella progettazione e gestione economica degli impianti sportivi, nonché nell’organizzazione della sicurezza nelle manifestazioni pubbliche sportive.

"Un indirizzo – anticipa la dirigente scolastica Mara Ferrero –, che rende più accattivante il corso “Cat” ampliandone il bagaglio di competenze, poi spendibili concluso il ciclo di studi. Sul territorio mancano figure specializzate nella progettazione e gestione di impianti e attrezzature sportive a tutti i livelli e mancano figure professionali specializzate nell’organizzazione della sicurezza delle manifestazioni pubbliche alla luce della nuova e corposa normativa emanata a seguito dei fatti di Torino del 3 giugno 2017. Attraverso questo indirizzo gli studenti potranno valorizzare le proprie potenzialità in vista di nuove opportunità lavorative".

Oltre all’incremento, in orario curriculare, delle ore su discipline legate allo sport, il “CAT a curvatura sportiva” apre ad attività extra curriculari legate a sport estivi e invernali, alla collaborazione con le realtà sportive associative locali e con figure sportive di spicco. «Interessante anche il risvolto sociale – conclude la dirigente Ferrero –: i giovani avranno l’occasione per recuperare quelle relazioni perse negli ultimi anni di pandemia favorendo, al contempo, il benessere psicofisico e uno sviluppo di stili di vita sani, in termini di alimentazione e attività fisica; il corso stimolerà anche l’educazione e l’inclusione degli alunni diversamente abili». Per saperne di più, sul nuovo “Cat sportivo” ma anche sull’ampia offerta formativa del “Baruffi” tutto, ecco i prossimi appuntamenti con “Scuola aperta”: sabato 20 novembre, 4 dicembre e 15 gennaio, dalle 14.30 alle 17.30. Per prenotare la propria visita telefonare a 339 6656523 oppure scrivere a orientamento@barufficevaormea.it

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium