/ Politica

Politica | 20 novembre 2021, 09:45

Gagliasso (Lega Salvini Piemonte): “Il Pnrr per la Granda: ecco tutti gli interventi”

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza si sta concretizzando in Piemonte in molte iniziative a favore dei Comuni che devono realizzare interventi per il loro territorio

Matteo Gagliasso, vicepresidente leghista della commissione Ambiente del Consiglio regionale

Matteo Gagliasso, vicepresidente leghista della commissione Ambiente del Consiglio regionale

“Stiamo attingendo alle richieste non soddisfatte in passato - commenta Matteo Gagliasso, vicepresidente leghista della commissione Ambiente del Consiglio regionale - relative a contributi che la Regione può erogare ai Comuni in base alla legge 18/1984 per interventi legati alle opere pubbliche di viabilità, edilizia municipale e cimiteriale e illuminazione: sono 9 milioni di euro per 163 interventi, suddivisi al 50% tra i Comuni con meno di mille abitanti e quelli con più di mille abitanti”.

“Per il Cuneese a fronte di lavori ordinari e straordinari i trasferimenti in euro per i singolo comuni vedono - ha proseguito il consigliere di Savigliano Gagliasso - Roddino con 45.000 euro, Feisoglio 48.000 euro, Roburent 28.000, Montaldo Roero 35.000 euro, Rittana 25.000 euro, Entracque 67.625 euro, Valloriate 30.035 euro, Paroldo 80.000 euro, Ostana 27.200 euro, Alto 20.000 euro, Igliano 47.200 euro, Sinio 21.000 euro, Neviglie 35.000 euro, Scagnello 14.000 euro, Monasterolo Casotto 35.000 euro, Mombarcaro 35.000 euro, Pradleves 31.000 euro, Monesiglio 80.000 euro, Lesegno 80.000 euro, Frabosa Soprana 45.000 euro, Gambasca 77.400 euro e Murazzano con 72.301 euro”.

“Montà per la riqualificazione dell’impianto di illuminazione pubblica avrà a disposizione 160.000 euro – ha proseguito Gagliasso -. Busca per i lavori di messa in sicurezza della viabilità comunale porterà nelle casse 157.500 euro, Demonte per le opere per il miglioramento delle strade di proprietà comunale 160.000 euro, Beinette potrà realizzare il marciapiede di Regione Colombero con 35.000 euro, Neive opererà su via Revello, Via Pavese e piazza Libertà con 90.000 euro, Dronero farà lavori stradali per 45.000 euro, Baldissero d'Alba provvederà alla sistemazione ed adeguamento fabbricati comunali per attività istituzionali del Comune con 20.000 euro mentre Piasco interverrà sulla copertura del Municipio con 37.500 euro ed infine La Morra ripristinerà la situazione delle acque in strada Fontanazza con 70.000 euro”

“Contributi significativi - ha concluso il più giovane degli eletti della Lega in Regione - che vanno a rimpinguare casse degli enti locali sempre più vuote. La Lega continua con la sua filosofia: attenzione al territorio, risorse e fondi semplici da attingere e dialogo continuo con gli enti locali”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium