/ Attualità

Attualità | 23 novembre 2021, 10:09

Pocapaglia, il cavaliere Giovanni Barbero è Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

L’onorificenza conferita con decreto del 27 dicembre 2020 per il lodevole impegno profuso nel lavoro e nella società

Giovanni Barbero, Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Giovanni Barbero, Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Onori nel Comune di Pocapaglia al Cavaliere Giovanni Barbero, nominato Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana con decreto del 27 dicembre 2020 per il lodevole impegno profuso nel lavoro e nella società.

La consegna della pergamena è avvenuta lo scorso 26 marzo per mano del sindaco Antonio Luigi Riorda. Presenti alla cerimonia anche il senatore Marco Perosino, il vicesindaco Giuseppe Dacomo, i membri della Giunta, il presidente dell’Anioc Bra, Cavaliere Stefano Milanesio, il gran maestro della Confraternita della Salsiccia di Bra Giacomo Berrino ed il gran maestro dei Cavalieri di San Michele del Roero Carlo Rista.

Giovanni Barbero, classe 1953, seppur si definisca un semplice contadino è molto di più. Membro del gruppo di Protezione civile di Pocapaglia, dell’associazione dei Carabinieri in congedo, dell’associazione nazionale pensionati Confartigianato della zona di Bra, della Confraternita della Salsiccia di Bra e dei Cavalieri di San Michele del Roero, è anche l’Alfiere dell’Anioc di Bra e socio del Museo della Bicicletta di Bra. Una vita trascorsa all’insegna del volontariato sociale, del lavoro nel settore primario e poi in quello edilizio, quale persona particolarmente meritevole, fidata e degna di stima.

Appassionato della tecnica di intaglio, nel tempo libero realizza statue in legno rappresentanti elementi della natura, il mondo rurale del passato e manufatti destinati alla beneficenza.

Ad oggi, ogni volta che Giovanni Barbero racconta la sua storia è impossibile non notare l’emozione e la meraviglia che trasuda dal suo volto: l’emozione di un “contadino di Pocapaglia” diventato Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. 

Silvia Gullino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium