/ Attualità

Attualità | 25 novembre 2021, 08:35

A Cuneo “Scarpe rosse … e non solo”: l'iniziativa di Telefono donna contro la violenza

La manifestazione si terrà sabato 27 novembre, in piazzetta Audifreddi

A Cuneo “Scarpe rosse … e non solo”: l'iniziativa di Telefono donna contro la violenza

“Scarpe rosse … e non solo” è il titolo che Telefono Donna ha dato quest’anno alla manifestazione che si terrà sabato 27 novembre a Cuneo, in piazzetta Audifreddi.

Accanto alle Scarpe Rosse, che da anni occupano le piazze delle nostre città per ricordare e denunciare il drammatico fenomeno del femminicidio, vogliamo dare uno sguardo d’ insieme alla situazione delle donne nel mondo e portare all’attenzione di tutti, attraverso cartine, giornali, fotografie, racconti di storie vere, alcune delle forme di violenza a cui sono sottoposte.

Disuguaglianze, mancanza di alfabetizzazione, stupri di guerra, diritti negati o perduti, povertà sono alcuni dei temi trattati, l’esposizione di un triste universo sconosciuto ai più.

Non da ultimo vogliamo tenere viva l’attenzione su quanto succede alle donne afghane per ricordare l’importanza di non tacere mai quando i diritti vengono negati e di lottare sempre per la difesa della libertà.   

Vuole essere, la nostra, una riflessione collettiva per, come ha detto Leymad Gbowee, Premio Nobel per la pace 2011, “portare la vita delle donne fuori dall’ombra e riflettere su quanta strada ci sia ancora da fare”.

 

L’iniziativa rientra nella rassegna “8 marzo è tutto l’anno” tra gli appuntamenti per ricordare “La Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”.

Nel pomeriggio la rappresentazione teatrale “Ferite a morte”, a cura dell’Associazione Culturale Palcoscenico, contribuirà a non dimenticare le tante donne che non ci sono più.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium