/ Attualità

Attualità | 25 novembre 2021, 12:16

Due stanze rosa a Cuneo, grazie alla collaborazione tra Soroptimist, Polizia di Stato e Arma dei carabinieri

Il video è stato girato a giugno in Questura in una delle stanze, ma pubblicato proprio oggi 25 novembre in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Due stanze rosa a Cuneo, grazie alla collaborazione tra Soroptimist, Polizia di Stato e Arma dei carabinieri

"UNA STANZA TUTTA PER SE”. Ce ne sono due a Cuneo, una presso la Questura e una presso il Comando provinciale dell'Arma. 

Il nome scelto, “Una stanza tutta per sé”, è tratto dall’omonimo romanzo di Virgina Woolf, manifesto dell’emancipazione culturale della donna. L'idea del luogo nacque nel 2014, quando a Torino venne creata la stanza 0, un’area dedicata della stazione dei carabinieri di via Plava, Mirafiori Sud, allora diretta dal maggiore Filippo Vanni.

Il progetto, nato grazie al supporto e al protocollo di intesa tra Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Soroptimist Italia.

Video girato in Questura a Cuneo.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium