/ Attualità

Attualità | 27 novembre 2021, 08:25

Entro l'Immacolata si saprà il nome del Garante per la disabilità ad Alba

Venerdì 3 dicembre in programma l'incontro in Comune con le associazioni che lavorano con le persone diversamente abili per illustrare il ruolo di questa nuova figura

Importanti novità per il mondo dei diversamente abili nella città di Alba

Importanti novità per il mondo dei diversamente abili nella città di Alba

Entro l’Immacolata dovrebbe essere reso noto il nome del Garante per la disabilità ad Alba. Venerdì 3 dicembre è in programma un importante incontro alle ore 9 presso la Sala del Consiglio tra il Comune e le varie associazioni che lavorano a favore delle persone diversamente abili.

Ad introdurre la mattinata è Elisa Boschiazzo, assessore comunale con delega ai servizi sociali e assistenziali: «Durante questo fondamentale incontro, afferma l’assessore, illustreremo il ruolo che avrà il Garante della disabilità. Presenteremo il bando alle associazioni dal quale uscirà il nome della persona che ricoprirà questo ruolo e che sarà reso noto presumibilmente entro il 6 dicembre. Chi meglio di queste realtà associative potrà indicare la strada giusta?».

E, durante l’appuntamento, ci sarà spazio anche per illustrare un altro interessante progetto: «Insieme all’assessore Emanuele Bolla ed al Consorzio Socio Assistenziale, continua Elisa Boschiazzo, collaboreremo con alcuni ragazzi disabili che diventeranno dei veri e propri “collaudatori” delle barriere architettoniche e degli adeguamenti presenti nelle strutture ricettive e nelle cantine vitivinicole della nostra zona. Solo loro possono spiegarci le eventuali difficoltà che un ragazzo disabile può trovare quando si muove. Questo è un progetto volto a rendere il territorio sempre più vivibile per tutti».

Livio Oggero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium