ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Scuole e corsi

Scuole e corsi | 27 novembre 2021, 11:30

25 novembre 2021: stop alla violenza sulle donne

Le ragazze, disposte in fila indiana lungo tutta la piazza, hanno letto ciascuna il nome di una vittima per poi accovacciarsi a terra. I ragazzi, accanto a loro, hanno mostrato disegni e frasi sui cartelli preparati in classe.

25 novembre 2021: stop alla violenza sulle donne

25 novembre, Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, il Comitato Studentesco dell’Istituto Superiore “Sebastiano Grandis” ha organizzato una manifestazione in piazza Galimberti in accordo con Dirigenza, vice Dirigenza, forze dell’ordine e ufficio Pari opportunità del Comune di Cuneo.

Nei giorni scorsi gli studenti, guidati dai docenti,- afferma la dirigente Rinaudo - hanno riflettuto sul tema e creato disegni e cartelloni per esprimere il loro pensiero e la loro indignazione. E’stato molto belle vedere come gli allievi dei cinque indirizzi del Grandis (Tecnico Turistico, Servizi commerciali, Manutenzione e assistenza tecnica, Servizi per la sanità e l’assistenza sociale e Ottico) sono confluiti in piazza Galimberti per unire la propria voce al coro di tutti coloro che dicono “NO” alla violenza sulle donne e al femminicidio.

Le ragazze, disposte in fila indiana lungo tutta la piazza, hanno letto ciascuna il nome di una vittima per poi accovacciarsi a terra. I ragazzi, accanto a loro, hanno mostrato disegni e frasi sui cartelli preparati in classe.

Ha concluso la manifestazione una coreografia tratta dal flash mob mondiale. Una grande dimostrazione di sensibilità da parte degli allievi dell’Istituto Grandis, che da sempre sostiene iniziative volte a rendere gli studenti cittadini attivi e consapevoli.

Informazione pubblicitaria

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium