ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Solidarietà

Solidarietà | 29 novembre 2021, 14:01

Don Angelo Vincenti, 30 anni con i "meninos de rua"

Si presenta martedì sera al teatro don Bosco di Saluzzo il libro “Il pane condiviso”, scritto dal missionario che ha avviato nel Nordest del Brasile il progetto de “La Granja”. Da quell’esperienza è nata l’associazione “Dal Monviso al Brasile”

Don Angelo Vincenti, 30 anni con i "meninos de rua"

Martedì 30 novembre alle 20.45, presso il teatro don Bosco di Saluzzo, verrà presentato il libro “Il pane condiviso”, scritto da don Angelo Vincenti, attuale parroco di Rifreddo e per tanti anni missionario fidei donum della diocesi di Saluzzo in Brasile, edito da Messaggero di Padova con prefazione di don Luigi Ciotti.

É il racconto dei 30 anni delle comunità di Palmares nel Nordest brasiliano e della “Granja”, la casa famiglia avviata da don Angelo, ma soprattutto delle storie di alcuni dei ragazzi e ragazze accolti e aiutati: dai meninos de rua degli anni 90 ai bambini di oggi, alle struggenti storie di sofferenza e di lotta che molti di loro hanno dovuto affrontare per rialzarsi da abusi e abbandoni subiti, di chi ci è riuscito e di chi, purtroppo, non ce l’ha fatta.

Un lungo viaggio che ha avuto molti protagonisti, una famiglia allargata che ha creato legami profondi tra don Angelo, chi ha vissuto e vive nelle comunità, chi ci lavora e chi per un breve periodo ha voluto fare volontariato insieme a loro.

Da quell’esperienza è nata l’associazione “Dal Monviso al Brasile” che continua a sostenere con varie iniziative l’opera avviata dal sacerdote di origini verzuolesi, che da un paio d’anni, per ragioni di età e di salute, è rientrato in Italia.

“Don Angelo e tutti noi dell’Associazione dal Monviso al Brasile Onlus – affermano i volontari -  abbiamo sempre cercato di raccontare per ricordare, ma anche per metterci in gioco consapevoli che “la commozione non basta”,  come ci ricorda don Ciotti nella prefazione del libro”.

La presentazione del libro, il cui ricavato andrà in beneficenza a favore appunto della “Grangja”, sarà intervallata da brani musicali eseguiti dal coro studentesco dell’Istituto Soleri-Bertoni diretto dal maestro Enrico Miolano.

Gli organizzatori ricordano che per accedere al teatro OdB è necessario il Green pass.

Files:
 locandina 02 (1.5 MB)

GpT

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium