/ Sport

In Breve

Sport | 29 novembre 2021, 10:38

La ginnastica ritmica Mondovì conquista il primo gradino del podio ai nazionali Csi

La squadra "Sole", formata da Lucia Casi, Giorgia Gasco, Sofia Manera, Greta Koceku e Benedetta Servetti, già vincente nell'ultima prova dei Campionati Regionali a Vercelli, ha affrontato una delle gare più impegnative del programma, che richiede attrezzi misti

La squadra Sole

La squadra Sole

Nelle ultime due giornate della lunga trasferta nel bresciano a Capriolo per il Campionato Nazionale C.S.I. di Ginnastica Ritmica ancora eccellenti risultati per la Ginnastica Mondovì.

Il più atteso quello della squadra "Sole" che è salita sul podio al primo posto nella gara riservata alla 3°categoria specialità uno.

Il quintetto formato da Lucia Casi, Giorgia Gasco, Sofia Manera, Greta Koceku e Benedetta Servetti, già vincente nell'ultima prova dei Campionati Regionali a Vercelli ha affrontato una delle gare più impegnative del programma, che richiede attrezzi misti; i loro tre cerchi e le due palle sono volati a grandi altezze con rischiosi lanci e assieme alla splendida coreografia sono stati ben valutati dalla giuria.

Si sono poi esibite le coppie e anche qui la Società monregalese ha ottenuto due top-ten nella 2° categoria e una nella terza.

La giovane e dinamica coppia di Angelina Ambrogio e Veronica Giovannini è entrata in pedana molto decisa e sicura ed ha condotto con molta sincronia l'esercizio ai due cerchi terminando senza errori e conquistando l'ottavo posto.

La coppia seguente di Matilda Revelli e Rebecca Voarino che partiva favorita come Campione Regionale con l'elevato punteggio di 19.30, si è lasciata vincere dalla tensione emotiva e non è stata brillante come poteva essere, 10° posto comunque nella top-ten. Subito dopo all'11° posto l'impegnatissima coppia di Ambra Grazzi e Asia Pisica che, con una buona tecnica nel maneggio dei cerchi, ha fornito una soddisfacente prestazione. Nella terza categoria, la ginnaste di età superiore, tutte con un buon livello di preparazione si sono contese i piazzamenti a pochi decimi di punto fra di loro e l'affiatatissima coppia di Claudia Isola e Maria Vandini, già prime a Vercelli, ha sostenuto anche qui una buona prova classificandosi ottava.

Numerosissime le concorrenti nella gara delle individualiste; da rilevare l'armonia e lo stile che ha contraddistinto l'esibizione delle nostre tre monregalesi: Matilda Revelli ha dimostrato di aver acquisito grande disinvoltura nell'esecuzione della palla come pure Alessia Gerbino che ha affrontato le difficoltà imposte con punteggio pieno. Buona prova infine per Anna Marchisio che ha lavorato con serietà e concentrazione con lo stesso attrezzo delle compagne.

Con questo bottino di podi, top-ten e buoni piazzamenti, le istruttrici della Società Silvia Ghibaudo ed Edith Bernelli tornano a casa pienamente appagate dalle loro allieve e si preparano ad intraprendere la nuova stagione agonistica 2022 con la speranza di vincere anche sulla pandemia.

 

 

 

 

 

 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium