ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Agricoltura

Agricoltura | 30 novembre 2021, 10:32

Demarchi (Lega): "Chiesta una finestra di spandimento straordinaria dei liquami"

Per il consigliere regionale si tratterebbe di un'"aiuto verso gli allevatori in difficoltà per le condizioni meteo", da attuarsi nella prima decade di dicembre

Immagine generica

Immagine generica

Come interlocutore di tanti agricoltori e allevatori ho formalmente depositato all’Assessorato all’Agricoltura e a quello dell’Ambiente una richiesta per l’apertura di una finestra di spandimento liquami per il mese di dicembre 2021".

Sono le parole, prima della riunione del Consiglio regionale, del leghista Paolo Demarchi.    

Che spiega: "Il DPGR 10R/2007 impone il divieto di spandimento di effluenti nei mesi di dicembre e gennaio ma il perdurare di condizione meteorologiche avverse nel mese che volge al termine hanno causato la saturazione d’acqua dei suoli ed impedito le operazioni di spandimento”.

Ho chiesto agli assessori Protopapa e Marnati – ha continuato il consigliere regionale cuneese Demarchi – considerando le previsioni meteorologiche favorevoli attese per la prima decade di dicembre l’apertura di una finestra utile di spandimento per i materiali palabili e non palabili in quel periodo.

A livello di utilizzazione agronomica, chiedo possano essere distribuiti effluenti zootecnici, digestato assimilato ad uso refluo zootecnico e digestato sottoprodotto,  sia in Zona Vulnerabile da Nitrati sia in Zona Non Vulnerabile da nitrati e dovranno essere applicate tecniche di spandimento con interramento immediato, a solco aperto o chiuso, oppure spandimento rasoterra con successivo interramento entro 12 ore, naturalmente fatte salve le distribuzioni su coltura in atto.

Un aiuto verso i nostri agricoltori che sono certo verrà accolto dai nostri assessori delegati all’agricoltura e all’ambiente, sempre attenti al dinamismo che le loro deleghe impongono
”.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium