/ Cronaca

Cronaca | 01 dicembre 2021, 14:29

Sotto al cappotto 8 bottiglie di champagne: carabiniere fuori servizio lo arresta nel parcheggio del supermercato

Il fatto in un market di via Cuneo a Mondovì. Il ladro, citato a giudizio per direttissima, è stato sottoposto all’obbligo di firma. Il bottino è di 400 euro

Sotto al cappotto 8 bottiglie di champagne: carabiniere fuori servizio lo arresta nel parcheggio del supermercato

Curioso episodio quello accaduto lunedì 29 novembre in un supermercato di Mondovì. D.C., 47 anni, originario della Romania, si aggirava per le corsie del “Mercatò” di via Cuneo quando, giunto nella corsia dei vini, avrebbe preso e nascosto sotto il soprabito ben 8 bottiglie di pregiato champagne, di cui due magnum, per un totale di circa 400 euro di merce. Dopodiché avrebbe guadagnato l’uscita senza pagare.

L’atteggiamento dell’uomo è stato però notato da un sottufficiale dell’Arma in borghese, in quel momento impegnato a fare la spesa. Atteso nel parcheggio, il militare ha richiesto all’uomo i documenti e di aprire il soprabito procedendo all’arresto.

Condotto in caserma a Mondovì, D.C. deve ora rispondere di furto aggravato perché tutte le bottiglie sono state private dell’antitaccheggio.

Martedì mattina in Tribunale a Cuneo si è svolta l’udienza di convalida dell’arresto. Citato a giudizio per direttissima, D.C. è imputato per furto aggravato. Il giudice del dibattimento ha disposto la misura di obbligo di firma ad Alessandria, luogo dove l’uomo è domiciliato. La prima udienza al dibattimento è stata fissata nel gennaio prossimo.

Degno di lode, come espresso dal giudice, il comportamento del militare.

CharB.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium