/ Economia

Economia | 02 dicembre 2021, 07:00

Formafacile, quando la formazione incontra il lavoro

Gli ambiti d’intervento di Formafacile sono tanti e comprendono la consulenza amministrativa, legale, assicurativa e marketing, così come l’aggiornamento e la riqualificazione del personale e dei quadri dirigenziali

Formafacile, quando la formazione incontra il lavoro

In quest’ultimo periodo, il mondo del lavoro ha subito cambiamenti drastici e repentini, che hanno reso necessario un cambiamento di rotta nell’organizzazione di molte aziende, e soprattutto un’improvvisa necessità di aggiornarsi e formare i propri dipendenti per rimanere al passo con i tempi e raccogliere nuove sfide imprenditoriali.

La formazione ha assunto quindi un ruolo fondamentale a tutti i livelli, diventando di massima importanza per gestire i rapporti interpersonali, la comunicazione, i processi produttivi, il marketing e la vendita.

Allo stesso tempo sono cambiate le abitudini, gli equilibri e i processi lavorativi, per cui amministratori e dipendenti hanno dovuto adeguarsi a nuovi canali di erogazione dei propri servizi.

Le nuove competenze e modalità di coinvolgimento del personale, la comunicazione verso i clienti e il marketing, così come lo snellimento dei processi produttivi e l’adempimento degli obblighi di legge in ambito di sicurezza, sono diventati necessari per consolidare e sviluppare la propria attività in qualsiasi ambito.

L’analisi della situazione personale, professionale e aziendale in termini di formazione deve essere pertanto accurata e specifica per ogni impresa, e da qui deve partire una valutazione non solo economica, ma anche dal punto di vista dei benefici per il titolare e i dipendenti, fino ad arrivare ad una progettazione personalizzata della formazione che aiuti a oltrepassare questo momento critico e porti ad un notevole sviluppo di tutto il personale.

Gli ambiti d’intervento di Formafacile sono molteplici e comprendono la consulenza amministrativa, legale, assicurativa e marketing, così come l’aggiornamento e la riqualificazione del personale e dei quadri dirigenziali e manageriali, sia di aziende nascenti sia di imprese già consolidate.

I piani di business devono essere specificatamente dettagliati, in modo da trovare le soluzioni più adatte per ogni esigenza ed eventualmente sfruttare  risorse pubbliche e private per impattare il meno possibile sulla spesa aziendale. Infatti, esistono corsi finanziati fino al 100% da fondi regionali, europei o interprofessionali che consentono alle aziende di aggiornarsi senza dover anticipare proprie risorse economiche.

Lavorando in collaborazione con un’agenzia formativa accreditata come Formafacile, le attività economiche possono essere supportate con consulenze specifiche che le aiutino a scegliere le soluzioni formative più adatte con formule riconosciute e finanziate.

I corsi finanziati dalla Regione Piemonte possono essere seguiti per iniziativa personale o aziendale, hanno una durata variabile tra le 60 e le 200 ore, e i costi possono essere parzialmente coperti da voucher. Agli allievi che avranno frequentato i 2/3 delle lezioni previste e superato la prova finale, verrà rilasciata una regolare attestazione delle competenze.

Oltre ai finanziamenti regionali, gli aderenti ai Fondi Interprofessionali FonARCom possono utilizzare quanto versato a scopo di formazione del proprio personale. I fondi possono essere utilizzati per la formazione continua del personale, azioni sperimentali e di ricerca, attività di sensibilizzazione  e promozione della formazione continua e  inerenti la propria gestione interna.

Per favorire la diffusione dell’apprendistato come momento formativo e occasione di lavoro per i giovani tra i 17 e i 29 anni, l’agenzia Formafacile, in collaborazione con specifici Enti accreditati, accompagna le aziende a trovare la formula più adatta per garantire alle persone che intende assumere il miglior trattamento possibile. L’apprendistato è infatti una tipologia contrattuale ad alto contenuto formativo, dove il datore di lavoro, oltre a garantire una determinata retribuzione, deve formare l’apprendista, fornendo tutte le necessarie competenze per svolgere il lavoro per cui è stato assunto. A sua volta, l’apprendista deve seguire un preciso percorso formativo sia internamente sia esternamente all’azienda, la cui durata può variare in base alle esigenze aziendali e al titolo di studio conseguito dal lavoratore.

I corsi erogati coprono diversi ambiti, dai corsi nel settore odontoiatrico, medico e sanità integrativa alla gestione manageriale e della comunicazione, oltre a corsi sulla sicurezza sul lavoro e alimentare, management della privacy 2016/279, gestione di piscine e servizi funebri.

Per un’offerta davvero completa, Formafacile mette a disposizione la sua esperienza anche come agenzia per il lavoro, accompagnando lavoratori e aziende in tutte le fasi della ricerca dell’occupazione e del candidato più adatto a ricoprire il ruolo richiesto. I lavoratori in cerca di occupazione hanno a disposizione percorsi che si sviluppano su diverse tematiche fino all’ottenimento di un impiego in linea con le proprie competenze ed aspettative. Le aziende possono invece trovare un valido supporto con servizi d’informazione, consulenza e scouting per trovare le soluzioni più adatte ad ogni situazione lavorativa.

I lavoratori e le aziende che si affidano a Formafacile possono sempre contare su un’agenzia attenta e competente per quanto riguarda la formazione e la consulenza professionale, che li può supportare in qualsiasi fase del proprio percorso lavorativo e imprenditoriale.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium