ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Attualità

Attualità | 04 dicembre 2021, 12:16

A Limone Piemonte riparte lo sci dopo un anno e mezzo di stop [FOTO E VIDEO]

Presentata l'open sesaon della stagione sciistica della Riserva Bianca Limone Piemonte al Teatro della Confraternita

A Limone Piemonte riparte lo sci dopo un anno e mezzo di stop [FOTO E VIDEO]

Parte, dopo un anno e mezzo di stop, la stagione sciistica della Riserva Bianca. Un territorio che ha visto, oltre i blocchi imposti dalla pandemia, anche i danni enormi provocati dalla tempesta Alex che tra il 2 e il 3 ottobre del 2020 ha colpito quest'area  rischiando di metterla in ginocchio.

Motivo per cui la presentazione di ieri, venerdì 3 dicembre, presso il teatro "Alla Confraternita di Limone Piemonte" ha un sapore di ripartenza che vale doppio. Tra le strade della capitale della Valle Vermenagna prima della presentazione si percepisce una grande voglia di ritornare a sciare, di visitare questa perla delle nostre Alpi e di mettere in moto un intero comparto fermo da troppo tempo.

C'è voglia di di ritornare a vedere i numeri che Limone registrava prima di questo stop, quando con gli impianti della Riserva Bianca a pieno regime da un euro investito si generavano quasi 20 euro di guadagno sul territorio.

Numeri che si punterà a recuperare nell'arco di poco tempo: ma il danno, a causa della nuova ondata di Covid, poteva essere ancora maggiore. Ma, ha tenuto a ribadirlo il presidente Alberto Cirio presente in teatro per la presentazione della stagione 2021/2022, "Questa ripartenza è possibile solo grazie al vaccino. Il Piemonte è tra i primi posti per vaccinazioni e terze dosi. Se quest'anno si scierà sulle montagne piemontesi è solo grazie a questa scelta dei piemontesi, che non è politica, ma dettata da studi medici." 

Oltre al presidente Cirio erano presenti il sindaco di Limone Piemonte Massimo Riberi, l'A.D. della Lift Spa Antonella Zanotti insieme al presidente Gianni Cappa, il presidente di Cuneo Neve, Roberto Gosso e Beppe Carlevaris, neo eletto presidente di Visti Piemonte Dmo, che dal suo 'osservatorio privilegiato' ha dato numeri rincuoranti per quanto riguarda i comprensori delle valli cuneesi, e degli impianti di Limone Piemonte in particolare.

Durante l'evento è stato presentato anche il progetto di "smart city" con un interessante prodotto di marketing e comunicazione legato al marchio Limone Piemonte con un collaborazione tra la Lift e la Tecno World Group di Alberto Mandrile.

Nel video le interviste a Massimo Riberi, Antonella Zanotti, Alberto Cirio e Roberto Gosso.

Daniele Caponnetto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium