ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Attualità

Attualità | 04 dicembre 2021, 16:17

Anche a Mondovì il flash mob del CoAARP per l'emergenza cinghiali

La manifestazione oggi, sabato 4 dicembre, in via Tanaro, località Cristo. Una cinquantina i presenti con i mezzi agricoli

Anche a Mondovì il flash mob del CoAARP per l'emergenza cinghiali

Un flash mob pacifico per chiedere alle istituzioni di intervenire in maniera incisiva e definitiva per risolvere il problema legato agli ungulati. 

Un'emergenza vera e propria quella che ha spinto il CoAARP (Comitato Amici Ambienti Rurali Piemontesi) a organizzare, nella giornata di oggi sabato 4 dicembre, diversi flashmob in numerose piazze del Piemonte. 

L'obiettivo? 

"Sensibilizzare la popolazione e chiedere alle istituzioni la risoluzione definitiva dell'emergenza cinghiali, che da anni mette a rischio tanto le attività agricole, quanto l'incolumità delle persone" - spiegano dall'associazione.

A Mondovì sono stati una cinquantina gli allevatori e gli agricoltori che, con i loro mezzi, hanno protestato pacificamente in via Tanaro, località Cristo, raccogliendo firme per portare petizione all'attenzione delle istituzioni. Il CoAARP ha già chiesto di essere ricevuto in Regione dal presidente Cirio. Il flashmob proseguirà anche nel pomeriggio.

Contemporaneamente la manifestazione si è svolta anche ad Asti, Carmagnola (To), Castelnuovo Don Bosco (At), Chieri (To), Chivasso (To), Moncalieri (To), Poirino (To), Riva presso Chieri (To), Santena (To), Trofarello (To), Villanova (At).

AP

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium