/ Attualità

Attualità | 04 dicembre 2021, 09:29

C’è lo spirito del Natale negli eventi di questo primo fine settimana di dicembre

Mercatini di Natale, fiere, enogastronomia, concerti, spettacoli e solidarietà: ecco alcune proposte per sabato 4 e domenica 5 dicembre

C’è lo spirito del Natale negli eventi di questo primo fine settimana di dicembre

Le iniziative qui proposte si svolgeranno secondo le attuali disposizioni previste per la prevenzione del Covid 19. Consulta i riferimenti indicati per eventuali aggiornamenti o modifiche della programmazione causate, ad esempio, dal maltempo. Verifica le modalità di accesso alle manifestazioni alla luce delle normative vigenti. Tutti gli eventi di questo fine settimana li trovi su: www.cuneoholiday.com  e www.visitlmr.it

Aspettando il Natale

A Marmora domenica 5 dicembre, dalle 10.00 alle 17.00 ci saranno i Mercatini di Natale.

Il piccolo paesino dell’Alta Val Maira si prepara per il Natale, con luci colorate e addobbi. Durante la giornata si potranno acquistare le meraviglie dell’artigianato locale, i prodotti tipici e le specialità del territorio. Babbo Natale riceverà tutti con un sorriso e un piccolo dono e si potranno coccolare gli alpaca di MairALPaca. Il profumo degli abeti, del legno degli oggetti di artigianato costruiti come si faceva una volta, l’aroma delle spezie e il caldo conforto del vin brulè, l’atmosfera delle antiche case in legno e pietra, contribuirà a creare la magica atmosfera natalizia. Ad impreziosire l’evento, per tutta la giornata, l’armonia delle musiche del QuBa Libre Trio.

Info: www.facebook.com/proloco.comune.marmora.cn.it

 

A Saluzzo domenica 5 dicembre dalle ore 15.00 in Piazza Vineis ci sarà Babbo Natale, la sua slitta e la Baby dance di Natale a cura di Fab. Durante la giornata si potrà ascoltare musica occitana con
il Passacharriera natalizio. In via Gualtieri dalle ore 15.30 è in programma il “Natale in Via Gualtieri”. I Commercianti della via invitano ad una passeggiata in una Saluzzo ottocentesca tra set teatrali, valzer e quadriglie. Info: www.fondazionebertoni.it/2021/11/21/a-saluzzo-si-accende-il-natale

Sempre domenica 5 dicembre,Manta, il Comune e la Pro Loco propongono Natale sotto il Castello che quest’anno prevede tanti appuntamenti dedicati a grandi e piccoli tra cui i laboratori, la Mostra dell’Artigianato, la mostra vespistica, il concerto in Cascina Aia del Cuneo Gospel Choir, lo street food e i prodotti locali. Ci sarà anche una scatolata per tutti.

Info e programma completo: www.comune.manta.cn.it

 

Domenica 5 dicembre appuntamento a Niella Tanaro con il Mercatino di Natale in Piazza Oreste Giondo, con ampia scelta di prodotti tipici e di artigianato locale. In contemporanea ci sarà l'apertura della mostra "Crea il tuo Presepio", nell'oratorio di Sant'Antonio, con esposizione di opere realizzate con vari materiali o disegni ed elaborati che raccontano ed illustrano la nascita del Bambin Gesù. L'allestimento della mostra sarà aperto e visitabile fino a giovedì 6 gennaio.

Info: www.facebook.com/comuneniellatanaro

 

Prendono il via a Murazzano le celebrazioni del Natale con un appuntamento dedicato tutto ai bambini. Domenica 5 dicembre dalle 15 alle 18, con i bambini delle scuole, ci sarà la preparazione dell'Albero di Natale che verrà installato in piazza Umberto I e, a conclusione, ci sarà l'accensione delle luci. Ad addolcire ulteriormente la giornata panettone e cioccolata calda per i partecipanti. Verrà messa a disposizione di tutti i piccoli partecipanti la cassetta delle lettere di babbo Natale dove poter imbucare la lettera per i regali che si desidera ricevere a Natale.

 

Domenica 5 dicembre a Carrù sono in programma i “Mercatini di Natale” con tante bancarelle presenti dalle 9 fino a sera in piazza Perotti. Non mancheranno Babbo Natale, cioccolata calda e vin brulè.

 

Domenica 5 dicembre, a Chiusa di Pesio, torna “Nel paese incantato”. A partire dalle 14.30, la magia del Natale trasformerà il caratteristico centro storico del paese in un paesaggio fiabesco. I visitatori troveranno fantastiche iniziative ad accoglierli: l’arte e l’artigianato, gli antichi mestieri, i presepi del mondo di EquAzione, l’animazione per i più piccoli e i presepi alla finestra nel Ruset.
I bambini potranno consegnare la letterina direttamente a Casa di Babbo Natale e incontrarlo in paese a bordo della carrozza trainata dagli asini, insieme alla sua inseparabile collaboratrice, l’elfo Sugarplum Mary. Inoltre, caccia al tesoro nel Ruset e attività assistite con giochi ecologici e handmade. Durante la giornata ci sarà il concerto della Banda Musicale “Guido Vallauri” di Chiusa di Pesio e le note rock di The Jackpot Band. Non mancherà lo street food: vin brulé, cioccolata calda, tè, panettoni, caldarroste e caramelle. All’imbrunire si accenderà il maestoso albero fatto a mano. Info: www.comune.chiusadipesio.cn.it

 

A Peveragno domenica 5 dicembre alle 17.30 si accenderanno le luci natalizie che, fino all’Epifania, addobberanno strade e piazze del territorio. Alla cerimonia, accompagnata dalla musica, sarà presente Babbo Natale. Sarà una giornata di festa dedicata alle famiglie, fatta di intrattenimenti animazioni, suoni e danze, con la partecipazione delle majorettes Scarlet Stars in piazza Pietro Toselli. Babbo Natale parcheggerà la slitta davanti al municipio per una foto ricordo e per consegnare le letterine direttamente nella casetta allestita nel porticato del municipio. Sulla piazza saranno distribuite le caldarroste, vin brulè e cioccolata calda. I bambini potranno inoltre provare l’esperienza di una passeggiata accompagnata, sul dorso di un pony. Nella sala allestita in via Roma 39 è visitabile l’esposizione dei presepi.

Info: http://www.comune.peveragno.cn.it/accendiamo-il-natale

 

Mondovì, in occasione delle festività natalizie, illuminerà il suo patrimonio più prezioso con i palazzi di Piazza che diventeranno un presepe di luci che a migliaia illumineranno il cuore medioevale di Piazza ogni giorno, dal tramonto in poi. A partire dall’inaugurazione, in programma sabato 4 dicembre alle ore 18.30, piazza Maggiore si illuminerà tutte le sere, dalle ore 18 all’una con una costante proiezione sui palazzi storici intervallata, ogni mezz’ora (tra le 18 e le 22), da uno spettacolo mapping in grado di animare le facciate barocche. Domenica 5 dicembre alle 15 si inizierà a correre verso il Natale grazie ad un evento ormai divenuto tradizionale: la quinta edizione della ‘Babbo Run’, camminata solidale con lo scopo di raccogliere risorse in favore della ‘Fondazione Piemontese per la ricerca sul cancro Onlus’. Iscrizioni entro sabato 4 dicembre. Aperta la pista di pattinaggio in piazza Cesare Battisti e la casetta di Babbo Natale in via Piandellavalle. Info: www.facebook.com/LaFunicolareMondovi

 

Da sabato 4 a venerdì 24 dicembre, il Filatoio di Caraglio ospiterà nelle sale espositive e nella Porta di Valle il “Temporary shop natalizio” con artigianato artistico e prodotti tipici del territorio.
Gli articoli esposti nello Spazio Creativo sono stati accuratamente selezionati per dare risalto all’eccellenza artigiana dei nostri luoghi. Domenica 5 dicembre, alle ore 16.30, il Filatoio ospiterà anche il Grande Concerto Natalizio dei cori “L’Escabòt” e “FeelArmonia Ensemble”.

“L’Escabòt” è formato da dieci cantori provenienti dalle valli Grana e Stura e propone un repertorio esclusivamente occitano formato da brani attinti dall’immenso filone della tradizione popolare cis- e transalpina, assieme a canti di nuova composizione. Ingresso libero e gratuito, con controllo del Green Pass. Info: www.filatoiocaraglio.it

In Valle Maira l’Associazione Culturale Escarton rinnova la tradizione con l’allestimento del presepio all’interno degli antichi forni di Borgata Camoglieres a Macra. Il presepio è visitabile a qualsiasi ora fino a domenica 30 gennaio. Info: www.escarton.it

 

A Canale prende inizio da domenica 5 dicembreYou Christmas”, la serie di eventi in attesa

dei giorni della natività. Torneranno i mercatini: per le vie e le piazze del centro storico,

ogni domenica, a partire dal 4 dicembre e sino al 19 dicembre dalle 9 alle 19, per proporre a tutti prodotti tipici, idee per i doni natalizi, pezzi forti d'artigianato e molto altro ancora. Domenica 5 dicembre ci sarà uno spazio per lo scambio di figurine “Calciatori Adrenalyn Panini” e dalle 15.30 in piazza Italia ci sarà l'arrivo del vero Babbo Natale con tanti doni per tutti i bambini in attesa del rito dell'accensione del grande albero di Natale proprio sull'ideale “salotto buono” del centro, di fronte al municipio. www.canaleonline.it

 

A Monteu Roero domenica 5 dicembre è in programma l’evento “Un magico Natale al Castello del Roero: da San Nicolao a Santa Claus”. Il castello del paese aprirà le sue porte con visite guidate a cura dell’associazione culturale Bel Monteu, che si svolgeranno dalle ore 10 alle 12 e dalle 14 alle 17. Durante l’intera giornata, i componenti del gruppo Volontari per l’arte del paese, accompagneranno gratuitamente i visitatori alla chiesa di San Nicolao, alla chiesetta di San Sebastiano e alla confraternita di San Bernardino alla scoperta della figura di San Nicolao, patrono di Monteu, delle origini del Natale e della tradizione di Santa Claus. Inoltre, nella confraternita di San Bernardino l’esperienza di visita è arricchita dal sistema di narrazione automatizzata del progetto Chiese a porte aperte. Il ritrovo dei partecipanti alla giornata sarà in piazza Roma. Per partecipare occorre prenotare anche via e-mail all’indirizzo belmonteu@libero.it.

Info: www.facebook.com/Bel-Monteu

 

A Racconigi è fitto il programma degli eventi natalizi. Si inizia domenica 5 dicembre, in Piazza Carlo Alberto con il Mercatino di Natale aperto tutto il giorno, che vedrà protagonisti artigianato, hobbismo, creatività, oggettistica natalizie, idee regalo.
Alle ore 14,30, in Piazza Vittorio Emanuele II, il Villaggio con Babbo Natale e gli Elfi. I bambini potranno affiggere il disegno del “loro” Natale nell'apposita cornice e fare la foto con Babbo Natale e gli Elfi. Durante l'evento sarà distribuita cioccolata calda, pandoro, panettone, the e simpatici omaggi. Info: www.comune.racconigi.cn.it

 

Fiere autunnali, enogastronomia e mercat

A Farigliano domenica 5 dicembre è in programma la Fiera di San Nicolao e dei Puciu, sagra, dedicata alla nespola, uno dei più tipici frutti autunnali.

Tra gli altri appuntamenti da non perdere: alle 11.15 verrà inaugurata la Fiera con la Banda Musicale dei Giovani di Farigliano, ci sarà la mostra dei trattori d’epoca, alle 12 verrà distribuita la minestra degli uomini (Minestrone di Trippe e Ceci cotto per tutta la notte).

Nel pomeriggio si potranno degustare caldarroste e vin brulè e ci sarà il torneo dei birilli. Per tutta la giornata di domenica ci sarà il mercato tradizionale e di prodotti locali.

Info e programma completo:  www.comune.farigliano.cn.it

 

A Cherasco domenica 5 dicembre si terrà l’edizione numero 117 del Mercato dell’Antiquariato e del collezionismo (in modalità natalizia) nel centro storico, chiuso al traffico per l’intera giornata. Saranno presenti un gran numero di bancarelle diffuse per le vie e le piccole piazze con pezzi d'antan di ogni tipo, dai mobili agli oggetti, dal vasellame agli attrezzi da lavoro, dai tessuti a libri, dischi, giocattoli, ceramiche, arredo e moda vintage e tanto altro. Un’occasione per trovare il pensiero da regalare a Natale. Verranno applicate tutte le norme attualmente vigenti in materia di contenimento del Covid-19. Si potrà anche visitare la mostra in palazzo Salmatoris sull’arte del Novecento nel manifesto. Info: www.comune.cherasco.cn.it

 

A Borgo San Dalmazzo sabato 4 dicembre alle 9.30 presso l’auditorium verrà inaugurata la Fiera Fredda, a cui seguirà il convegno “Sostenibilità dell’allevamento elicico tradizionale e rapporti con l’ecosistema” dedicato alla chiocciola, grande protagonista della manifestazione.

L’auditorium “Città di Borgo San Dalmazzo” ospiterà alcuni eventi musicali: appuntamento sabato 4 dicembre con “Suoni e Voci a Borgo” con La Carovana degli Artisti e domenica 5 dicembre andranno in scena i Saber Systeme Ensemle. Tutti i concerti si terranno alle ore 21. Ulteriori informazioni sul sito del Comune di Borgo San Dalmazzo.  Domenica è anche in programma il mercato straordinario per tutto il giorno e nella mattinata si terrà il mercato nazionale delle chiocciole presso il piazzale dell’ex Bertello. Info: www.comune.borgosandalmazzo.cn.it

 

Ad Alba questo è l’ultimo fine settimana della Fiera Internazionale del Tartufo che si concluderà alle 19.30 di domenica 5 dicembre. Il programma di questi due giorni sarà tutto quanto concentrato nel Cortile della Maddalena, dove apriranno per l’ultima volta Alba Qualità e il Mercato Mondiale del Tartufo. In Sala Fenoglio i fornelli luccicanti porteranno alla ribalta i coking show e in questo fine settimana ritorneranno altri due eventi legati al Creative Moment. Sempre in Sala Fenoglio ci saranno gli appuntamenti con “L’atelier della pasta”, l’analisi sensoriale del tartufo e i Wine tasting Experience. In città proseguirà il doppio appuntamento con il mercato della Terra Slow-food (sabato dalle 9 alle 13 e domenica dalle 9 alle 20).

Scopri tutti gli eventi su: www.fieradeltartufo.org

 

Cuneo Neve lancia la promozione dedicata a tutti i visitatori della Fiera del Tartufo 2021: 2 skipass al prezzo di 1. Conserva il biglietto di ingresso alla Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba 2021 o la mail di prenotazione del biglietto acquistato, presentati alla cassa della stazione sciistica insieme a un accompagnatore e ritirate 2 skipass al prezzo di 1. Info: www.cuneoneve.it

 

In occasione della Fiera le cantine delle Langhe e del Roero aprono le loro porte. Piccole cantine per dimensione, ma grandi per storia e tradizione, accolgono appassionati e curiosi. L’enoturista può contare su diverse tipologie di visita, che vanno dalla semplice degustazione, sempre accompagnata da prodotti gastronomici locali, al pranzo in cantina. Non manca la possibilità di acquistare i vini direttamente dal produttore a prezzi molto convenienti. Scopri quelle che puoi visitare questa domenica su: www.langhe.net

 

Domenica 5 dicembre a Santo Stefano Belbo è in programma la “Fèra di Cubiot”.  L'inaugurazione è prevista alle 10.30 con la Filarmonica sanstefanese. Per tutto il giorno ci saranno negozi aperti, degustazioni enogastronomiche, bancarelle, la mostra di macchine agricole, distribuzione di polenta e caldarroste, live con Radio Valle Belbo e la musica folkloristica piemontese con i “Fora ‘d Tuva” con la partecipazione straordinaria di Paolo Tibaldi. Alle 17 nel centro storico impreziosito dalle luminarie natalizie, è prevista la distribuzione gratuita di zabaione al Moscato. Inoltre, girando tra le vie di Santo Stefano Belbo, sarà possibile incontrare la figura del Bacialè, personaggio della tradizione che grazie alle sue doti di mediatore amoroso tra i giovani del territorio sapeva guadagnarsi regali preziosi come foulard, cappotti e mance. Il Green pass è obbligatorio. Info: http://www.santostefanobelbo.it

 

Solidarietà

Sabato 4 dicembre Emmaus organizza, presso i propri mercatini solidali di Boves e di Cuneo una vendita straordinaria di solidarietà a favore dei profughi della rotta balcanica e della popolazione afghana. Per la vendita del 4 dicembre l’ingresso sarà libero e non sarà necessario il green

Pass ed è richiesto il rigoroso rispetto delle normative vigenti anticovid.

Per info: www.emmauscuneo.it e www.facebook.com/emmaus.cuneo

 

Fino a domenica 5 dicembre le tradizionali Stelle di Natale dell’Ail (Associazione italiana

contro leucemie, linfomi e mieloma) potranno essere acquistate nelle piazze della Granda. Insieme alle piantine rosse simbolo del Natale, l’Ail Cuneo sezione “Paolo Rubino” propone anche i

“Sogni di cioccolato”, le stelle di 350 grammi di cioccolato fondente e al latte con nocciole. Per entrambe le opzioni è prevista l’offerta base di 12 euro. Info: https://ail.cuneo.it

 

L’associazione Kairune odv, fondata dal missionario don Giovanni Cugnod, “Padre John”, ripropone la consueta lotteria di Natale per raccogliere i fondi necessari per la copertura delle spese annuali per il funzionamento della scuola “Don Cugnod Primary” di Kairune, in Kenya. Ogni biglietto ha un costo di un euro. Info: www.kairune.org

 

Musica e spettacoli

A Magliano Alfieri sabato 4 dicembre appuntamento con il concerto novena di Natale presso la chiesa di Sant'Antonio. L'evento, con inizio alle 21, ha in programma l'esibizione del gruppo corale “Haec Dies”che intoneranno il “Regem Venturum Dominum”. Ingresso libero, con tutte le misure anti Covid di legge. Sempre a Magliano Alfieri “Benvenuto Natale” è la proposta invernale da parte del Comune di Magliano Alfieri e del Magliano Classic Festival per iniziare al meglio questo periodo dell'anno. Domenica 5 dicembre, la kermesse diretta dal maestro Massimo Macrì tornerà in auge presso la chiesa dei Battuti Rossi: alle 16, in sinergie tra giovani allievi e grandi maestri, con la partecipazione del pianista Francesco Zese. Ci sarà un concerto per violoncello e piano con armonie di Bach, Dall'Abaco, Saint-Saens, Elgar, Brahms e Rachimaninov, alternato a letture del “Gelindo”, la commedia della tradizione piemontese. Al termine, degustazione di vin brulé offerta dallo chef Stefano Paganini. Ingresso libero. Info: www.facebook.com/comune.maglianoalfieri

 

Sabato 4 dicembre, ore 20.45, a Piobesi d'Alba, nel salone polifunzionale, nei pressi del Municipio, la Compagnia del Nostro Teatro di Sinio, torna in scena con "Noios!!!"

Info: www.facebook.com/nostro.sinio

 

Secondo appuntamento con la minirassegna Autunno Musicale a Pocapaglia. Il prossimo sabato 4 dicembre dalle ore 21 nella parrocchiale SS. Giorgio e Donato, in centro storico del paese, il Piccolo Teatro di Bra presenterà “Faber book”, una serata dedicata a Fabrizio De Andrè. Il grande cantautore scomparso nel 1999 era figlio di una pocapagliese, la signora Luigia Amerio. Ingresso libero, richiesto il green pass.

 

Ad Alba sabato 4 dicembre al Rock Circus di Collisioni ad Alba è in programma alle 20.30 una grande serata dedicata alla musica disco e dance dagli anni 70 ai primi duemila, dai Bee Gees a Gigi D'Agostino dagli Earth Wind & Fire agli Eiffel 65 con il grande dj set dedicato alla disco music dei Tuttafuffa feat Mario Bianchi e l'apericena con i produttori del territorio. Per prenotazioni info@collisioni.it Info: www.facebook.com/CollisioniFestival

 

Sempre ad Alba si chiude la rassegna “Classica: i Concerti della domenica mattina”, organizzati dal

Alba Music Festival con la direzione artistica di Giuseppe Nova. Domenica 5 dicembre

alle ore 11 è in programma il concerto dell’inossidabile Santo Albertini all’armonica a bocca, accompagnato da Edoardo Bruni al pianoforte. Il duo eseguirà musiche di de Sarasate, Schubert, Brahms, Morricone e Piazzolla.  Il concerto si svolgerà domenica mattina nella Chiesa di San Giuseppe in piazzetta Giovanni Paolo II ad Alba. Info su www.allbamusicfestival.com

 

Doppio appuntamento questo fine settimana all’auditorium Merula a Roreto di Cherasco. Sabato 4 dicembre alle 16.30 è in programma il concerto dei Radiosonic, gruppo che propone rock italiano con influenze anche elettroniche, melodie ricercate e ritmiche non stop.

Domenica 5 dicembre la musica rock progressiva approda nell’auditorium alle ore 16.30 con il concerto degli Ophicina La partecipazione ai concerti sarà libera e gratuita, con mascherina e green-pass. Info: www.merula.com

 

A Mondovì appuntamento con la rassegna letteraria-teatrale rivolta alle famiglie “Aspettando il Natale”, dedicata al pubblico dei lettori più giovani. La sede dei tre incontri previsti, rivolti principalmente ai bambini della fascia di età 4 – 8 anni, è la Biblioteca Civica di Mondovì Piazza. Gli spettacoli sono aperti a tutti ed al termine di ogni incontro verrà offerta una piccola merenda ai presenti. Sabato 4 dicembre è in programma “Un salto sul sofà fa rima con felicità” di e con Marina Berro e Paola Dogliani per bambini dai 4 agli 8 anni. L’evento si svolgerà dalle 15 alle 17 circa presso la Biblioteca Civica. Info: https://comune.mondovi.cn.it/notizie/582893/rassegna-aspettando-natale

 

A Beinette questo fine settimana tornano sul palco gli "Amici del teatro" con "Il sosia", commedia brillante in tre atti di Franco Roberto. Le date in calendario sono tre: sabato 4 dicembre alle 21, domenica 5 alle 15, martedì 7 alle 21. Un imprenditore è in grosse difficoltà economiche e quindi cerca un sostituto che prenda il suo posto e che, nonostante l'inesperienza, riuscirà a risolvere la situazione. Si ricorda che l’accesso è consentito solo alle persone in possesso di green pass e con mascherina. L’ingresso è a offerta libera, con prenotazione obbligatoria.

Info e modalità di prenotazione su: www.facebook.com/amicidelteatrobeinette

 

Un evento all’insegna della musica d’autore è in programma sabato 4 dicembre alle 21,30 al Teatro del Poi a Bra, dove Andrea Giraudo, accompagnato da Fabrizio Casciola alle percussioni, presenterà in concerto i brani tratti dal suo ultimo lavoro “Stare bene” e che dà il nome al tour teatrale. Durante la serata interverrà come moderatore il giornalista e critico musicale Gino Strippoli. Info: www.ilteatrodelpoi.it

 

A Cuneo prosegue "Incontri d'autore". Domenica 5 dicembre appuntamento con "Novecento Barocco", con Giorgio Matteoli, flauto dolce, e Scipione Sangiovanni, pianoforte.
Il concerto si svolgerà nel rispetto delle misure di sicurezza vigenti, e, al fine di evitare assembramenti, con biglietti online (sito www.promocuneo.it). Appuntamento alle 16 nella Sala San Giovanni in via Roma n. 4. All’ingresso occorrerà esibire il Green pass e indossare la mascherina.

 

Sabato 4 dicembre a Bagnolo Piemonte presso il Teatro Silvio Pellico alle ore 21.00 appuntamento con la musica jazz. Suoneranno Lorenzo Minguzzi chitarra, Olivier Caillard pianoforte, Michel Altier contrabbasso e Michael Santanastasio batteria. Info e prenotazioni: www.jazzvisions.it

 

I “Salotti musicali” organizzati nel monastero della Stella in piazzetta Trinità a Saluzzo continuano domenica 5 dicembre, alle 17, con il duo di chitarre classiche formato da Francesca Galvagno ed Emanuele Buono. Nel concerto “Stili ed epoche a confronto” i chitarristi si esibiranno percorrendo un viaggio musicale tra epoche diverse: da Bach, con la musica barocca del ‘700, ai compositori spagnoli dell’Ottocento ed inizio Novecento, dall’italiano Giuliani al contemporaneo autore polacco Gerard Drozd. Ingresso libero, Green pass obbligatorio. Prenotazioni obbligatorie sul sito: www.monasterodellastella.it

 

Domenica 5 dicembre, alle ore 16 si apre la rassegna “Natale al Museo”, tre eventi musicali con l’associazione culturale Gli Invaghiti al Museo-Gipsoteca a Savigliano. Il primo appuntamento vede come protagonisti The Italian Accordion Bros (Roberto Caberlotto e Gilberto Meneghin), che presenteranno il concerto “Ieri e oggi attraverso un mantice – Da Johann Sebastian Bach ad Astor Piazzolla tra rigore, folklore e tango”. Ogni volta, al termine di ogni concerto e sempre ad ingresso gratuito, sarà possibile la visita guidata agli spazi museali fino ad esaurimento dei posti disponibili e previa prenotazione scrivendo a concerti@invaghiti.info.  Info: www.invaghiti.info

 

Luca Mercalli sarà ospite a Cherasco domenica 5 dicembre e interverrà a uno degli appuntamenti della rassegna “Cine Food - Il cinema che nutre”. Il celebre climatologo prenderà la parola alle ore 17 per un intervento dal titolo: “Crisi climatica ed ecologica”: non c'è più tempo!”. A seguire sarà proiettato “The human element” dell’americano Matthew Testa. Il film segue il fotografo James Balog, considerato tra le principali voci dell’ambientalismo mondiale, mentre documenta alcuni fenomeni emblematici, effetto dei crescenti cambiamenti climatici. Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria. Info: www.comune.cherasco.cn.it

 

Appuntamenti vari

A Mondovì arriva "MondovìVola” con alcune giornate dedicate al mondo del volo e delle mongolfiere, simbolo della città. Nei giorni di domenica 5 dicembre e 19 dicembre saranno possibili su Piazzale Ellero voli vincolati, visite alla mostra "Macchine volanti” e al Balloon theater, tour guidati alla città e letture sceniche per bambini. Tutte le attività previste saranno accessibili solo su prenotazione e in piccoli gruppi sempre accompagnati. Per la partecipazione alle attività è richiesto il possesso di green pass. Info: https://www.eventbrite.it/o/mondovivola

 

Domenica 5 dicembre, dalle 14.30 alle 18.00, riprendono le aperture del Parco-Museo dell'Ingenio di Busca, gestito dall'associazione Ingenium. Nell'ex convento dei Cappuccini sarà possibile visitare il parco a bordo del trenino e curiosare tra miniature, merletti a tombolo e macchinari agricoli e industriali d'epoca. Il Parco Museo si trova in Viale Monsignore Ossola 1, presso l'ex convento dei Cappuccini di Busca, ed è aperto gratuitamente. Nel rispetto della normativa vigente, è richiesto l'uso della mascherina e l'esibizione del Green Pass. Info: www.ass-ingenium.com

 

Il Museo civico Federico Eusebio di Alba apre al pubblico per la prima volta i suoi depositi sotterranei. Sabato 4 dicembre i visitatori saranno accompagnati nei locali solitamente chiusi e, guidati dal personale specializzato del Museo, potranno conoscere i luoghi dell’attività di conservazione, tutela, catalogazione e ricerca. Quattro i turni di visita alle ore 15, 16, 17 e 18. Ingresso al costo del biglietto. Prenotazione obbligatoria.

Info: museo@comune.alba.cn.it e www.comune.alba.cn.it

 

A Entracque domenica 5 dicembre riapre il Centro uomini e lupi. Le due sezioni del centro rimarranno aperte la domenica, mercoledì 8 dicembre e tutti i giorni da domenica 26 dicembre a

domenica 9 gennaio. Per l’ingresso è necessario essere in possesso del green pass.

Info: www.centrouominielupi.it

Bruna Aimar

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium