/ Attualità

Attualità | 04 dicembre 2021, 14:45

Mondovì festeggia i 50 anni della Ecat e le sue campane, i cui rintocchi risuonano in tutto il mondo [FOTO]

Per celebrare questo importante traguardo creata una campana con il "gallo" realizzata in collaborazione con la Ceramica Besio

Mondovì festeggia i 50 anni della Ecat e le sue campane, i cui rintocchi risuonano in tutto il mondo [FOTO]

"Ciascun secondo è di valore infinito, perché è il rappresentante di tutta un'eternità tutta intera". Questa la citazione di Goethe scelta dalla Ecat Mondovì, per rappresentare i 50 anni di attività dell'azienda produttrice di orologi e campane, nota in tutto il mondo.

I rintocchi "made in Mondovì" della Ecat, infatti, risuonano un po' ovunque: proviene da qui la campana presente in una scena di Master and Commander, colossal con Russel Crowe del 2003; e anche quella che rintocca, a tutti gli anniversari dell'11 settembre, nel Dipartimento dei vigili del fuoco di Millburn, per ricordare i colleghi morti eroicamente nei soccorsi alle Torri Gemelle.

"La nostra storia inizia nel 1971 a Ceva" - ha spiegato Amilcare Gallo di Ecat - "La ditta sé stata poi trasferita nell’86 a Mondovi ed è stata arricchita 26 anni fa con la fonderia delle campane. Siamo orgogliosi del percorso che ci ha condotti fin qui, un lavoro di squadra perché nessun uomo è un'isola. Ringraziamo in particolare l'Associazione La funicolare con cui collaboriamo da anni e la Ceramica Besio".

La Ecat da anni, inoltre, collabora con la Mostra dell'Artigianato Artistico, esponendo in piazza Maggiore, ogni anno, le sue creazioni e dando il via alla manifestazione con i rintocchi, battuti da Tonino Rizzo che, anche oggi, ha "battezzato" l'ultima creazione dell'azienda: una campana legata al gallo e alla ceramica. 

L'opera è stata pensata e realizzata in collaborazione con la Ceramica Besio che ha curato e dipingo le decorazioni. La campana verrà esposta presto in un posto speciale, che sarà individuato in collaborazione con il Comune e il Comando dei Vigili del Fuoco.

“Questo è un regalo per tutta la città” - ha commentato Matti Germone, presidente dell'associazione "La Funicolare" - “ringrazio esedra per la gestione scelta delle campane che vengono esposte alla mostra, ogni anno, la collaborazione con la ceramica Besio che proprio il prossimo anno compie 100 anni. In occasione delle festività natalizie tutti potranno scoprire il 'dietro le quinte' che si cela dietro la nascita delle campane, partecipando alle "scampanate" con il trenino".

In rappresentanza di Confindustria Cuneo, Marco Costamagna, presidente della Sezione Meccanica, ha consegnato una targa alla famiglia Gallo per i 50 anni di attività. 

"Un'attività che è soprattutto una grande famiglia" - come ha sottolineato Maurizio, con la moglie Valentina, nuova generazione dell'azienda - "Grazie a tutti quelli che lavorano qui con passione ogni giorno".

Presente alla presentazione anche Roberto Iemina, della nota ditta di orologi da torre-campane, "storici rivali" della Ecat, con cui è nato nel tempo un grande rispetto reciproco.

"Felici di poter festeggiare questo compleanno insieme a voi" - ha dichiarato il sindaco, Paolo Adriano - "Un'eccellenza che ci rende orgogliosi e che dà lustro alla città, soprattutto in un periodo in cui molte aziende scelgono di abbandonare il territorio, è bello vedere che esistono realtà come la vostra".

La campana ha ricevuto la benedizione di Don Beppe Bongiovanni e a seguire i partecipanti hanno visitato in anteprima il laboratorio della Ecat.

"LE SCAMPANATE"

Sabato 11 dicembre

ore 14.30 SCAMPANATE Visita presso ECAT per conoscere la tecnica di realizzazione delle campane con partenza in trenino ore 14.30 (P.zza Mons.Moizo - davanti alla Chiesa di S. Agostino) e ritorno nel centro storico. (durata 1 ora circa)

Sabato 18 dicembre

ore 14.30 SCAMPANATE Visita presso ECAT per conoscere la tecnica di realizzazione delle campane con partenza in trenino ore 14.30 (P.zza Mons.Moizo - davanti alla Chiesa di S. Agostino) e ritorno nel centro storico (durata 1 ora circa).

Arianna Pronestì

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium