ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Politica

Politica | 06 dicembre 2021, 10:00

Con Erica Cosio, eletta nuovo segretario del circolo di Cuneo, il Pd svolta

Battuto nel congresso cittadino il segretario uscente, Paolo Cattero, e sconfitta la sua linea di riproposizione della maggioranza uscente. In forse il futuro rapporto con la lista civica “Centro per Cuneo”?

Enrica Cosio, nuovo segretario cittadino del pd

Enrica Cosio, nuovo segretario cittadino del pd

Una vittoria di misura, ma pur sempre una vittoria, che apre una nuova fase per il Partito Democratico di Cuneo.
Erica Cosio, con 39 voti contro i 33 del suo sfidante Paolo Cattero, sbalza di sella il segretario uscente e diventa segretario del circolo Pd di Cuneo.

Trentaquattro anni, dipendente Asl, è stata eletta ieri sera al termine del congresso cittadino tenutosi nella sala Varco. Hanno votato 75 su 98 iscritti. Tre le schede nulle.

L’esito del congresso – comunque lo si voglia leggere – trova un partito diviso in due, in un passaggio delicato che prelude alla costituzione delle alleanze per le prossime amministrative.

Sei soli voti dividono infatti i due competitor, che si sono presentati con progetti diversi soprattutto rispetto alle alleanze.
Ora Cattero, fautore della prosecuzione della maggioranza uscente, se ne va lasciando il partito nelle mani di Cosio e della deputata Chiara Gribaudo.

Commenta Cattero: “Prima di tutto faccio i complimenti a Erica Cosio, ora tocca lei condurre il Pd cittadino in questi ultimi mesi di vita amministrativa e nuovamente al successo alle prossime elezioni comunali”.

Il segretario uscente non lesina critiche e le sue parole lasciano intendere che qualcosa certamente cambierà.
“Non mi è sembrato nè adeguato, nè giustificato, il clima imposto all’assemblea, caratterizzato – osserva - da una serie di critiche e accuse non confermate dai fatti. Nonostante ciò, chi ha scelto questa strada ha comunque raccolto il consenso della maggioranza del circolo che, per quanto risicata, esprime quindi un giudizio negativo sul lavoro svolto. Chiedevamo conferme per proseguire nel solido e collaborativo rapporto via via costruito in questi anni con le altre forze di maggioranza. Questo non è successo e non resta che prenderne atto”.

Erica Cosio, vuole prendere tempo prima di pronunciarsi.  
In ogni caso è un dato oggettivo che il Pd intenda voltare pagina.
Ma in quale direzione?
Cosio e il nuovo segretario provinciale Mauro Calderoni, con cui l’onorevole Gribaudo ha fatto asse congressuale, – dovranno dire qual è la coalizione che intendono varare e, soprattutto, se intendono scaricare la lista civica “Centro per Cuneo” per cercare nuovi partner.

Alla vigilia di Natale, i segnali che arrivano alla maggioranza di Federico Borgna sono tutt’altro che all’insegna della “pace in famiglia”.

GpT

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium