/ Eventi

Eventi | 08 dicembre 2021, 18:28

Traversata su un cavo di luce in piazza Galimberti a Cuneo: un funambolo accende il Natale in città [VIDEO]

È stato Oliver Zimmerman a dare ufficialmente il via agli eventi di #IllumiNatale, con l’accensione anche di una cometa da Cuneo a Limone fino alla Valle Roya

Traversata su un cavo di luce in piazza Galimberti a Cuneo: un funambolo accende il Natale in città [VIDEO]

Da Cuneo a Limone fino a Tenda, Breil e alla costa francese: un lunghissimo fascio di luce, una simbolica cometa che unisce il capoluogo della Granda con le città colpite dall’alluvione di ottobre 2020. E che dà il via al Natale in città.

A far accendere le luci delle feste e degli eventi di IllumiNatale il funambolo Oliver Zimmerman, che ha attraversato un cavo lungo 100 metri ad un’altezza di 15, uno spettacolo magico accompagnato dal violoncello di Milena Punzi, sulle note di Bach.



In collegamento con la città e con il sindaco Federico Borgna e tanti assessori e consiglieri comunali, i primi cittadini di Breil e La Brigue e la vicesindaco di Limone Piemonte Rebecca Viale. In piazza tante persone, in una giornate ricca di eventi, emozioni e luci in città, a partire dal tunnel luminoso di 20 metri in piazza Foro Boario, uno scenario perfetto per i selfie natalizi.

Siamo ancora nella pandemia ma un anno fa piangevamo un sacco di morti. Siamo in un momento di quasi normalità grazie ai vaccini e la pazzia che stiamo realizzando oggi è proprio per portare in po’ di questa normalità: ringrazio davvero quella banda di pazzi che è l'organizzazione di Cuneo Illuminata, di cui sono fiero di esser presidente” ha detto Borgna prima di passare la parola agli altri intervenuti.

Presente il Prefetto Patrizia Triolo, il comandante degli Alpini della Vian, anche loro a fare servizio d’ordine e vigilanza assieme alle forze dell’ordine, e tante autorità e rappresentanti di associazioni provinciali e cittadine, in prima linea la Fondazione CRC, la Fondazione CRT Promocuneo, Atl, Conitours, Confartigianato, Confindustria.

Nel pomeriggio grande partecipazione anche alla Babbo Run, che ha visto correre in città circa 800 cappelli. Poi beer brûlé per tutti offerta da Baladin Open Cuneo e la musica di Prismabanda.

Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium