ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Curiosità

Curiosità | 09 dicembre 2021, 07:30

Il consorzio della chiocciola di Borgo San Dalmazzo torna a organizzare le sue proposte

Si parte il 9 dicembre con l’ormai consolidata cena con le quattro eccellenze del periodo la chiocciola, il cappone di Morozzo, il bue di Carrù e il porro di Cervere

Il consorzio della chiocciola di Borgo San Dalmazzo torna a organizzare le sue proposte

Dopo la forzata pausa della scorsa stagione riprendono le proposte del Consorzio per la promozione della chiocciola di Borgo e dei prodotti tipici del territorio.

Darà il via al programma giovedì 9 dicembre l’ormai consolidata cena con le quattro eccellenze del periodo la chiocciola, il cappone di Morozzo, il bue di Carrù e il porro di Cervere, quest’anno si svolgerà all’ACLI di Morozzo. Seguiranno poi in gennaio, dopo la pausa natalizia, la serata al Ristorante “Da Politano”, una cena a quattro mani, con gli chef Luca Politano e Gabriele Boffa dello stellato Relais Sant’Uffizio di Asti mercoledì 12 gennaio, il Grill del Lovera a Cuneo giovedì 20 gennaio, si proseguirà giovedì 3 febbraio al Ristorante Albergo San Quintino di Busca, per concludere mercoledì16 febbraio all’Albergo dell’Agenzia di Pollenzo.

Appuntamento gastronomico ormai storico, nel quale la chiocciola si accompagna ai prodotti di eccellenza della Condotta Slow Food di Cuneo e delle sue valli, con l’agnello sambucano, l’aglio storico di Caraglio e il pregiato castelmagno della Meiro presidio Slow Food.

I vari piatti saranno abbinati ai vini di prestigiose cantine del nostro territorio, informazioni e commenti saranno forniti da esperti del Consorzio della chiocciola, da giornalisti specializzati nel campo gastronomico e dai produttori della varie cantine, il programma può essere consultato sul sito del Consorzio www.conschiocciolaborgo.it o sulla pagina facebook.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium