ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Curiosità

Curiosità | 12 gennaio 2022, 15:36

Successo e grande generosità per il concerto di Capodanno degli Amici dell'ospedale di Savigliano

L'associzione festeggia 10 anni, così come il concerto, diventato evento di riferimento per la città

Successo e grande generosità per il concerto di Capodanno degli Amici dell'ospedale di Savigliano

Grande successo del  concerto di Capodanno del 1 gennaio al Milanollo organizzato dall'associazione Amici dell’ospedale SS Annunziata di Savigliano in collaborazione con gli amici della musica di Savigliano e la direzione artistica di Ubaldo Rosso.

Più di 200 i presenti. Il  concerto ha segnato il ritorno in presenza, l’anno scorso causa lockdown è stato registrato e diffuso via etere  e  via web;  questo è il miglior augurio  per un ritorno ad una normalità,  la grande speranza di tutti oggi.

Si tratta della decima edizione, il che consolida l’evento come tradizione  della città e  del  territorio, accresciuto dal successo da questa edizione 2022.

Un concerto con brani tra i più celebri e i più amati dell’opera lirica e dell’operetta, così come grandi valzer e melodie di successo.

Un ottimo ensemble orchestrale tutto al femminile… l’Ensemble Le Muse, mirabilmente  dirette  dal pianoforte da Andrea Albertini. Un soprano Francesca Bruni  e un tenore Riccardo Mirabelli che hanno regalato arie e duetti indimenticabili.

Una conduzione brillante da parte di Alfonso de Filippis, che ha valorizzato la presentazione dei brani musicali  con simpatiche citazioni completate da inattese e coinvolgenti letture.

Un successo  frutto di una collaborazione fra la Città di Savigliano, che ha concesso l’uso del teatro e fornito il supporto delle  strutture municipali, l’Associazione Amici della Musica, grande direzione artistica del suo presidente Ubaldo Rosso (da 9 anni).

E' stata l’occasione anche per festeggiare il decimo anniversario della fondazione della Associazione Amici dell’ospedale di Savigliano. Furono il compianto Ezio Nava e 17 soci fondatori a ricostituire l’associazione a fine del 2011.

In 10 anni grazie alla fiducia e al sostegno dei cittadini, delle istituzioni e di molte imprese del territorio con donazioni, il 5 per mille (1300 lo hanno sottoscritto lo scorso anno) e la partecipazioni agli eventi di raccolta fondi, sono stati forniti all’ ospedale apparecchiature mediche e borse di studio per oltre 2 milioni di euro.

A tutto questo si aggiungono 700.000 € raccolti lo scorso anno, in poco più di un mese, con le altre associazioni consorelle di Savigliano, Fossano e Saluzzo.

Un esempio significativo del grande valore delle sinergie e del superamento di anacronistici campanilismi.  

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium