/ Eventi

Eventi | 14 gennaio 2022, 15:09

L'Agnellotreffen 2022 posticipato a febbraio: "Per ora i preiscritti sono 950. Tante defezioni dall'estero"

A parlare uno degli organizzatori. L'edizione del 2021 era stata annullata; in questo 2022 la speranza è quella di riuscire a portare in valle Varaita tanti bikers, innamorati del raduno invernale più alto d'Europa

L'Agnellotreffen 2022 posticipato a febbraio: "Per ora i preiscritti sono 950. Tante defezioni dall'estero"

Annullata l'edizione 2021 per Covid, l'edizione 2022 è stata per ora solo rimandata. Fino al 31 gennaio sono infatti vietati eventi, feste e concerti che implichino assembramenti in spazi all'aperto.

L'Agnellotreffen è stato posticipato a febbraio, dal 4 al 6, sempre in valle Varaita, in frazione Chianale, ai piedi del colle dell'Agnello, uno dei più belli della provincia. Il Covid è destinato a condizionare anche questa edizione, ma la volontà è quella di non rinunciare al motoraduno invernale più alto nel panorama delle due ruote. 

"Sono 950 i pre-iscritti; abbiamo avuto circa 150 rinunce dall'estero, in particolare di bikers provenienti da Spagna, Francia, Germania e Regno Unito - spiegano gli organizzatori del Moto Raid Experience. Le norme e le difficoltà stanno scoraggiando chi arriva da fuori, ma per fortuna quasi tutti hanno già dato l'adesione per l'edizione del 2023".

Difficile fare previsioni. "Bisogna vedere cosa succederà. Un eventuale cambio di colore complicherebbe ulteriormente le cose, in particolare per gli spostamenti da una regione all'altra. L'intenzione è quella di realizzarla, anche perché è un evento bellissimo, che fa bene all'economia della valle".

Per ora, rischia di essere un'edizione senza neve. "Certo, a livello do paesaggio sarebbe meno suggestivo, ma la valle è così bella che anche senza neve sarà comunque un'esperienza indimenticabile per i partecipanti. E un'occasione, per tante persone che arrivano da lontano, di conoscere questo territorio".

Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium