ELEZIONI COMUNE DI BORGO SAN DALMAZZO
 / Attualità

Attualità | 18 gennaio 2022, 14:26

Francesco Balocco nuovo membro dell'Atc Piemonte Sud

Ex sindaco di Fossano ed assessore ai Trasporti nella scorsa legislatura regionale. Subentra nel CDA al posto dell'uscente Gino Garzino

Francesco Balocco nuovo membro dell'Atc Piemonte Sud

Si è svolto nella mattinata di oggi martedì 18 gennaio il consiglio di amministrazione dell'Agenzia Territoriale per la Casa Piemonte Sud, alla presenza dei consiglieri Paolo Caviglia, Marco Buttieri, Mario Canova e Barbara Beatrice Bovone, si è insediato Francesco Balocco.   

Amministratore di lungo corso del centrosinistra piemontese, Balocco è stato sindaco di Fossano per due mandati tra il 2004 ed il 2014 e successivamente Assessore ai trasporti della Regione Piemonte dal 2014 al 2019. Subentra nel CDA al posto dell'uscente Gino Garzino, che dichiara:

"Quella che ho portato avanti da vice presidente e poi da presidente dell'ATC è sicuramente stata un'esperienza importante e impegnativa. Lasciare il testimone ad una persona autorevole come Francesco Balocco mi rasserena perché sono certo che saprà lavorare molto bene su questioni fondamentali come il diritto alla casa e il rilancio dell'edilizia pubblica e sociale, in cui le disparità sono state accentuate dalla questione covid. Auspico un forte rilancio a tutti i livelli dell'edilizia sociale e l'apporto di Francesco sarà importante in virtù della sua esperienza, capacità e competenza".

Le parole del neo consigliere Francesco Balocco: "Ringrazio Gino Garzino per avermi proposto come successore nel consiglio di amministrazione, e per il lavoro che ha fatto in questi anni. La mia nomina, che arriva a metà mandato e che è frutto della decisione dei consiglieri regionali di centro sinistra, mi permetterà di dedicare forze e competenze ad un tema per il quale nutro grande interesse e che in questo periodo è particolarmente sentito.

Quello della casa e dell'edilizia popolare è infatti un capitolo che negli anni ha goduto di esigue risorse: risorse che nel breve futuro, tra PNRR e bonus 110% , invece ci saranno e andranno spese al meglio. Occorrerà lavorare  per potenziare manutenzione ordinaria e straordinaria, in forte arretrato, ma anche individuare nuovi filoni di intervento collegati al grande tema dell'edilizia per disabili e per anziani con problematiche di non completa autosufficienza."

Soddisfazione per la nomina di Balocco è stata espressa dal neosegretario provinciale del PD Mauro Calderoni e dai circoli cuneesi.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium