ELEZIONI COMUNE DI MONDOVÌ
 / Eventi

Eventi | 18 gennaio 2022, 15:04

A Boves la mostra contro la discriminazione di Rom e Sinti

L'inaugurazione il prossimo 25 gennaio. Resterà aperta fino al 31 nell'ex Confraternita Santa Croce

A Boves la mostra contro la discriminazione di Rom e Sinti

Una mostra multimediale, ​​per combattere la discriminazione e favorire l'inclusione di Rom e Sinti nelle Comunità locali.​​​ Si terrà il 25 gennaio 2022 a Boves l'evento di inaugurazione dell'esposizione “Romanipen: Identità e Storia della Cultura romanì”.

L'evento di lancio, dal titolo “In viaggio verso l’inclusione” si terrà in streaming, dalle ore 17 alle 19.

La mostra resterà aperta al pubblico fino al 31 gennaio, dalle 14 alle 18 nella ex Confraternita Santa Croce, in via Roma a Boves.

L’accesso ai locali espositivi seguirà le normative in vigore legate all’emergenza sanitaria Covid-19. L’esposizione rientra fra le iniziative del progetto Latcho Drom, ed è stata finanziata dal Right Equality and Citizenship Programme (2014-2020); con il patrocinio del comune di Boves.


Il programma dell'inaugurazione online prevede:

Alle 17 la presentazione dei lavori e i saluti delle autorità.

Alle 17,15 Natascia Mazzon, referente Nazionale Ambito Rom della Comunità Papa Giovanni XXIII, presenterà il Progetto Europeo Latcho Drom.

Alle 17,45 Rašid Nikolić e Rambo Bologna Halilovic proporranno alcune riflessioni sull’identità Romanì.

Alle 18,30 L'intervento di Lucia Sandiano su antiziganismo e partecipazione attiva.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie della Val Bormida

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium