/ Eventi

Eventi | 18 gennaio 2022, 20:03

Lo storico Gianni Oliva racconta gli anni di piombo

Giovedì 20 allo Spazio culturale piemontese di Saluzzo. Ingresso gratuito. Green pass

Lo storico Gianni Oliva racconta gli anni di piombo

 

Spazio culturale piemontese ospita ancora una volta lo storico e studioso del Novecento Gianni Oliva, personaggio di spicco in ambito culturale, dal 2005 al 2010 Assessore alla cultura della Regione Piemonte.

Giovedì 20 gennaio alle 21, nella sede di corso Roma 4 a Saluzzo, Oliva ripercorrerà “Gli anni di Piombo”, quale testimone di pagine di storia vissuta tra terrorismo nero e rosso, il periodo buio dell’Italia delle violenze, sospesa tra modernizzazione e democrazia bloccata.

L’entrata alla conferenza è libera. Per motivi di sicurezza sanitaria è obbligatorio il Green Pass. E’ gradita la prenotazione telefonando al numero 330 204153.

Lo storico, ricorda la  fondatrice dello Spazio culturale Angela Del Grosso ha scritto una quarantina di saggi  con quattro diversi indirizzi di ricerca:  “Storia del 1943-45”,  Storia dell’esercito, Storia dei Savoia, Storia del Piemonte. I suoi libri , come lui sottolinea, sono libri “leggibili”: non i saggi per addetti ai lavori, dove in ogni pagina ci sono tre righe di testo e venticinque righe di note, ma saggi fruibili, dove il rigore scientifico si intreccia con la chiarezza divulgativa.

In campo giornalistico ha collaborato nel corso degli anni con la “Gazzetta del popolo”, “La Stampa”, “Il Fatto quotidiano”, “Il Piccolo”, “Panorama”. Viene invitato a tenere conferenze in tutta Italia e ospitato in molte trasmissioni televisive per la sua capacità di coinvolgere il pubblico con la sua potenza narrativa ed evocativa”.

 

vb

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium