ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Attualità

Attualità | 19 gennaio 2022, 17:30

A Mondovì 650 mila euro per riqualificare gli alloggi di edilizia popolare

I fondi saranno destinati a finanziare i lavori delle case in via Vico e in via San Pio V a Piazza

A Mondovì 650 mila euro per riqualificare gli alloggi di edilizia popolare

Il Comune di Mondovì ha ottenuto un finanziamento di 650 mila euro per riqualificare gli alloggi di edilizia popolare. 

I fondi verranno destinati a finanziare i lavori di riqualificazione ed efficientamento energetico delle abitazioni di proprietà comunale e in gestione all'ATC, nel rione Piazza, in via Vico e in via San Pio V. 

"Siamo soddisfatti di essere riusciti ad ottenere questo risultato" - dicono l'assessore al Sociale Cecilia Rizzola e l'assessore al Patrimonio Sandra Carboni - è stata presentata la partecipazione al bando, ma non speravamo in un risultato così importante. Da tempo questi alloggi di edilizia residenziale pubblica necessitano di interventi, perché sono stati tra i primi in città, quindi intervenire consentirà di garantire la fruibilità ai cittadini anche per il futuro".

I fondi sono stati assegnati tramite il Fondo complementare al Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) con il programma “Sicuro, verde e sociale" che ha visto arrivare in Granda 5.5 milioni di euro. Oltre al comune di Mondovì risultano beneficiari Borgo San Dalmazzo (4 milioni) e Racconigi (300 mila euro). 

Arianna Pronestì

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium