ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Attualità

Attualità | 19 gennaio 2022, 18:13

Associazione per il patrimonio dei paesaggi vitivinicoli di Langhe Roero e Monferrato: al via il nuovo statuto

Tra le novità: il consiglio di amministrazione sarà presieduto sempre da 5 membri, ma due saranno designati dalla Regione e uno da ciascuna delle tre Province fondatrici

I vigneti, cuore del paesaggio di Langhe, Roero e Monferrato

I vigneti, cuore del paesaggio di Langhe, Roero e Monferrato

Nuovo statuto per l’Associazione per il patrimonio dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, costituita nel 2011 dalla Regione e dalle Province di Cuneo, Asti e Alessandria. 

La commissione Cultura, presieduta da Paolo Bongioanni, ha dato voto favorevole a maggioranza alle modifiche al testo, che passa ora all’esame dell’Aula. Tra le novità illustrate dall’assessore alla Cultura Vittoria Poggio, il consiglio di amministrazione sarà composto sempre da 5 membri, ma due saranno designati dalla Regione e uno da ciascuna delle tre Province fondatrici. Vengono poi definite le funzioni e la durata in carica del Presidente ed è introdotta la figura del direttore.

Eliminato invece il Comitato scientifico, che era stato istituito per supportare la candidatura Unesco, e che ha raggiunto l’obiettivo nel 2014, con l’iscrizione dei paesaggi vitivinicoli del Piemonte nella lista del Patrimonio mondiale dell’umanità. 

I consiglieri Domenico RavettiDiego Sarno (Pd) e Ivano Martinetti (M5s) hanno espresso perplessità rispetto alla durata in carica del Presidente, punto sul quale l’assessore ha dato disponibilità ad emendare il testo per l’approvazione in Aula.

L.M.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium