/ Economia

Economia | 19 gennaio 2022, 07:00

AI per le aziende: vantaggi e opportunità future

In pochi si sono già accorti, almeno in Italia, della vastissima gamma di vantaggi e opportunità di inserire l’AI in azienda.

AI per le aziende: vantaggi e opportunità future

In pochi si sono già accorti, almeno in Italia, della vastissima gamma di vantaggi e opportunità di inserire l’AI in azienda. Eppure integrare un software di intelligenza artificiale può fare tantissimo per migliorare la produttività, automatizzare i processi e monitorare i progressi delle aziende di tutto il mondo.

Cos’è l’intelligenza artificiale?

Questa espressione apparentemente complessa indica tutti quegli strumenti che sfruttano delle macchine per eseguire compiti che richiederebbero l’intelligenza di un essere umano. Paradossalmente, ogni giorno usiamo diversi device di intelligenza artificiale senza rendercene conto.

La “cattiva reputazione” della disciplina del machine learning deriva dalla concezione che le macchine, prima o poi, sostituiranno l’uomo, e la definizione che abbiamo dato di AI sembra confermare questi sospetti. La possibilità che le intelligenze artificiali riescano a sostituire completamente i lavoratori in carne e ossa, però, è ancora piuttosto lontana.


Ad essere vicinissima, e immediatamente afferrabile da qualsiasi azienda, è la possibilità di migliorare, velocizzare e alleggerire il lavoro per aumentare la produttività e la soddisfazione dei clienti. Come?

I software di intelligenza artificiale applicati alle aziende

Negli ultimi decenni l’informatica e l’ingegneria hanno fatto passi da giganti nella creazione di AI effettivamente applicabili ai processi quotidiani di milioni di aziende. Cose che appena qualche anno fa sembravano impossibili, oggi sono semplicemente il modo in cui le compagnie portano avanti i propri affari.

Non parliamo di robot senzienti o macchine che si ribelleranno ai loro padroni, ma di chatbot e altri software di intelligenza artificiale che si usano in medicina, nell’insegnamento, nella vendita, nell’assistenza clienti e in tanti altri settori.

I settori in cui sono state utilizzate maggiormente le AI

Si tratta di macchinari complessi che vengono realizzati da programmatori, informatici, ingegneri, ma anche linguisti, sociologi e psicologi per rispondere alle esigenze di interlocutori umani. Insomma, sono quelli che spesso chiamiamo chatbot o voicebot.

Oltre a gestire gli ambienti domestici, in cui sono largamente utilizzate, le AI in questione possono:

  • analizzare i sintomi riferiti da un paziente e sottoporli al medico di riferimento;

  • risolvere piccoli e grandi richieste dei clienti al customer service;

  • monitorare e catalogare i messaggi in entrata da parte di clienti attuali e potenziali;

  • automatizzare i processi di comunicazione interni all’azienda;

  • gestire acquisti, pagamenti e resi sugli ecommerce.

E queste sono solo alcune delle tantissime cose che un software di intelligenza artificiale può fare. Pensa alle applicazioni nell’ambito dell’insegnamento, soprattutto per bambini o individui con bisogni speciali, all’aiuto in casa per le persone anziane, alla gestione di grossi database come nei casi della pubblica amministrazione.

A quali aziende serve un’AI?

Come abbiamo detto, i campi di applicazione sono pressoché infiniti e richiamano infiniti modi di fare business. Possono essere applicati alle multinazionali come alle PMI, aiutare i liberi professionisti e le pubbliche amministrazioni.

Il periodo pandemico lo ha dimostrato: mai come ora è stato necessario svolgere una serie di operazioni a distanza, nella maniera più veloce ed efficiente possibile. Il futuro delle AI sembra andare nella direzione di un sempre maggiore coinvolgimento delle macchine nei processi aziendali.

Per questo è importante che la tua azienda si metta al passo il prima possibile. Integrare un chatbot sul sito web, inserire un software di intelligenza artificiale in ufficio e permettere la digitalizzazione completa di alcuni processi potrebbe fare la differenza nei prossimi anni.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium