ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Politica

Politica | 20 gennaio 2022, 08:28

Psa, Bergesio, Lega: “La nomina di Sapino quale Commissario per l’emergenza PSA in Piemonte è passo fondamentale per agire presto!”

Dopo la nomina di ieri, Sapino, già responsabile dei Servizi Veterinari e direttore del Dipartimento di prevenzione dell’Asl Cn1, dovrà occuparsi della corretta applicazione delle misure di controllo e prevenzione disposte dal Ministero della Salute per la zona infetta

Psa, Bergesio, Lega: “La nomina di Sapino quale Commissario per l’emergenza PSA in Piemonte è passo fondamentale per agire presto!”

“La nomina del Commissario per l’emergenza Peste suina africana in Piemonte è passo fondamentale per agire presto e fermare la diffusione della malattia nella nostra regione. Ringrazio l’Assessore alla Sanità Luigi Icardi per l’attenzione con cui ha da subito affrontato la problematica”. Ad affermarlo è il Senatore cuneese della Lega Giorgio Maria Bergesio.

Ieri l’Assessore regionale alla Sanità Luigi Genesio Icardi ha nominato Giorgio Sapino Commissario per l’emergenza Psa in provincia di Alessandria. Sapino, già responsabile dei Servizi Veterinari e direttore del Dipartimento di prevenzione dell’Asl Cn1, dovrà occuparsi della corretta applicazione delle misure di controllo e prevenzione disposte dal Ministero della Salute per la zona infetta. Inoltre, d’intesa con i Governatori di Piemonte e Liguria, verrà richiesta al Ministero della Sanità la nomina di un Commissario interregionale Piemonte-Liguria, ruolo per cui è stato proposto Angelo Ferrari, attuale direttore dell’Istituto sperimentale zooprofilattico di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

 

“Il dott. Giorgio Sapino è figura di straordinaria esperienza e competenza e saprà affrontare l’emergenza con grande capacità”, commenta Bergesio che si dichiara inoltre “soddisfatto anche della proposta di un Commissario interregionale. Il dott. Ferrari sta svolgendo un ottimo lavoro alla guida dell’Istituto zooprofilattico”.

 

“Importante agire con decisione e competenza per fermare la malattia, che infetta gli animali e può causare danni enormi agli allevamenti – dice ancora il Senatore Bergesio -. Auspico quindi che venga quanto prima disposto un abbattimento selettivo dei capi presenti nella zona infetta”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium