/ Attualità

Attualità | 21 gennaio 2022, 14:23

Bra: quattro “Tirocini di Qualità” per giovani disoccupati

Le imprese interessate dovranno presentare domanda entro il 7 febbraio

Bra: quattro “Tirocini di Qualità” per giovani disoccupati

Si rinnova anche per il 2022 il “Bando Giovani”, iniziativa che quest’anno punta all’attivazione di 4 “Tirocini di Qualità” per giovani disoccupati. Il progetto intende fornire un importante servizio alle imprese e nello stesso tempo promuovere quelle opportunità che possano rappresentare per le persone esperienze di apprendimento, consolidamento delle capacità e delle competenze professionali, utili ad un più agevole inserimento nel mercato del lavoro. Ciascun tirocinio avrà la durata di 6 mesi, di cui i primi tre retribuiti dall’Amministrazione comunale.

Le aziende interessate potranno proporre la loro candidatura indicando la figura professionale per cui intendono avviare una ricerca di personale, rivolta a giovani di età compresa tra i 18 ed i 35 anni residenti a Bra che si trovino in condizione di disoccupazione o inoccupazione risultante dall’iscrizione al Centro per l’Impiego. l bando e il modulo di richiesta per le imprese sono pubblicati sul sito www.comune.bra.cn.it, sezione Amministrazione trasparente/Bandi di concorso e su www.bragiovani.it, oltre che essere disponibili per l’invio via e-mail su richiesta, scrivendo a spal@comune.bra.cn.it.

Le candidature dovranno essere presentate a partire dal 24 gennaio ed entro il 7 febbraio 2022 utilizzando l’apposito modello allegato al bando e secondo le modalità indicate. Le domande di partecipazione saranno valutate in ordine temporale di arrivo. Ogni impresa potrà richiedere il contributo per l’attivazione di un solo tirocinio.

Il Comune di Bra pubblicherà, secondo le regole del bando, le richieste di personale pervenute dalle imprese sul sito www.bragiovani.it, raccogliendo tutti i curriculum vitae dei candidati disponibili per ogni singolo annuncio in possesso dei requisiti definiti dal bando, da sottoporre alle aziende che effettueranno in completa autonomia la valutazione e la selezione del personale. In caso di esito positivo verrà avviato il tirocinio, durante il quale il Comune di Bra garantirà alle realtà aderenti tutto il supporto necessario.

“In questi momenti difficili”, commentano il sindaco Gianni Fogliato e l’assessore alle Politiche del Lavoro Lucilla Ciravegna, “il Comune sta intensificando i propri sforzi per agevolare l’ingresso nel mercato del lavoro da parte dei giovani, agevolando nel contempo le aziende del territorio che otterranno incentivi per l’assunzione di nuovo personale. Si tratta di un importante lavoro di squadra che vede coinvolte molteplici realtà del territorio”.

I Tirocini di Qualità sono promossi dal Comune di Bra in collaborazione con il Servizio Informagiovani e Politiche Attive Lavoro e la partnership di Ascom, Api, Aipec, Coldiretti, Confagricoltura, Confartigianato, Cna, Confcooperative, Confindustria, Legacoop, Cgil, Cis e Uil, Cooperativa Orso.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il Servizio Politiche Attive Lavoro del Comune di Bra allo 0172.438241, alla mail spal@comune.bra.cn.it o consultando www.bragiovani.it.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium