ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Economia

Economia | 21 gennaio 2022, 07:00

Perchè scegliere la regione Piemonte come destinazione per la tua vacanza

È noto ormai che l’Italia sia uno dei paesi più amati al mondo per i suoi paesaggi, la sua cucina e il mare con un'acqua trasparente e sabbia dorata. Anche se non possiamo trovare il mare in Piemonte, la regione ha molto altro da offrire.

Perchè scegliere la regione Piemonte come destinazione per la tua vacanza

È noto ormai che l’Italia sia uno dei paesi più amati al mondo per i suoi paesaggi, la sua cucina e il mare con un'acqua trasparente e sabbia dorata. Anche se non possiamo trovare il mare in Piemonte, la regione ha molto altro da offrire. Infatti questa presenta una diversità di paesaggi che è incredibile, partendo dalle Alpi innevate fino ad arrivare alle risaie. La regione si trova nella parte nordica del paese avendo Torino come capoluogo e confina con la Svizzera e la Francia. Una piccola curiosità su Torino: lo sapevi che nel 2006 è stata la sede delle Olimpiadi invernali?

In seguito andremo a vedere alcuni dei posti più belli e tranquilli, affinché tu possa sceglierli per passare una vacanza rilassante e libera dallo stress.

Alba

Alba, anch'essa nella regione protetta delle Langhe, ha la più alta concentrazione di ristoranti stellati Michelin in Italia. Questa si trova nella provincia di Cuneo a 50km da Torino, e rappresenta in un certo modo il cuore del Piemonte. Alba è stata già abitata nel periodo Neolittico e nei villaggi di allora venivano lavorati il bronzo e il ferro e venivano praticate l’agricoltura e la zootecnica.

Oggi la città mette a disposizione non solo una lunga e ricca storia ma anche castelli, siti archeologici, ed è perfetta per delle passeggiate nei vigneti. Troverai un ambriente molto tranquillo con un’aria pulita non come quella che altre grandi città hanno.

Una delle cose per cui è molto famosa questa città è il tartufo, infatti se vai nel periodo giusto a visitarla, e cioè tra settembre e gennaio, potrai partecipare al festival annuale del tartufo bianco. Alba è nota anche come La città delle 100 Torri, questo perchè in passato l’area era delimitata da un sistema di difesa molto denso, infatti superava i due metri ed era spessa con serie di torri e fossati.

Neive

Neive è uno dei più carini villaggi d’Italia ed è molto popolare tra i turisti. Ci sono bar e ristoranti carini dove potrai goderti un caffè mentre giochi ai casino online sul proprio telefono. È nota per i suoi vini che prendono il nome di Barbaresco, Barbera, Dolcetto d’Alba e Moscato d’Asti.

Alcuni edifici storici per cui Neive è nota sono i seguenti: la Torre dell’Orologio, che è praticamente il simbolo dell’autonomia della città. La torre è stata distrutta e ricostruita diverse volte, ma la versione che si può vedere oggi risale al 1224. La Chiesa Parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo è un altro edificio storico che merita di essere visitato, questa risale al dodicesimo secolo, ma è stata ricostruita nel diciottesimo. Ci sono tanti edifici che sono stati distrutti nelle battaglie tra Alba e Asti, ma ce ne sono alcuni, come quelli menzionati sopra che sono sopravvissuti. Se decidi di fare delle passaggiate per la città, di sicuro rimarrai incantato perchè ti sembrerà di essere in una favola, ogni casa dice una storia.

Asti

Una delle più famose città in Piemonte è Asti, un’incantevole città riconosciuta per il suo vino, oltre a musei e bellissime chiese. In passato era nota come La città delle Torri, ma con il passare del tempo molte sono state distrutte. Oggi solo poche torri hanno resistito alla prova del tempo. La torre più famosa di Asti è sicuramente la Torre Troyana, una torre dell'orologio che risale principalmente al XIII secolo.

Provare il vino è uno dei migliori motivi per visitare Asti. Probabilmente hai sentito parlare dell'Asti Spumante, uno dei vini bianchi più conosciuti d'Italia. Sebbene il vino bianco dolce sia stato prodotto storicamente in questa regione, molti esperti di vino fanno risalire l'Asti Spumante a Carlo Gancia.

La stagione autunnale è uno dei periodi migliori per visitare Asti. Il Piemonte è famoso per i suoi tartufi e in questo periodo la regione ospita alcune fiere gastronomiche. La Douja D'Or, una festa del vino incentrata sul vino piemontese, ne è un esempio notevole.

Come hai ben scoperto, il Piemonte è uno dei posti più belli d’Italia che merita essere visitato almeno una volta nella vita. Non farti mancare il buon vino e i piatti tipici quando sei lì, sono davvero squisiti. Segui i nostri consigli, e vedrai per certo che non te ne pentirai.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium