ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Attualità

Attualità | 27 gennaio 2022, 11:11

Luigi Icardi: "Certi i fondi per il nuovo ospedale di Cuneo. Basta discutere sull'ubicazione" [VIDEO]

L'assessore regionale alla Sanità oggi è a Cuneo per la presentazione del piano di riorganizzazione della rete ospedaliera e territoriale della provincia Granda

Luigi Icardi - foto di: Barbara Guazzone

Luigi Icardi - foto di: Barbara Guazzone

"Abbiamo la certezza dei finanziamenti sul nuovo ospedale unico della città di Cuneo: dopo il meticoloso lavoro di definizione del contenuto, possiamo procedere con gli atti propedeutici alla sua realizzazione concreta".

A parlare così è Luigi Genesio Icardi, assessore regionale alla Sanità, oggi (giovedì 27 gennaio) a Cuneo per la presentazione del piano di riorganizzazione della rete ospedaliera e territoriale della provincia Granda.

Un intervento senza precedenti della cifra di oltre 500.000 euro, che oltre al nuovo hub del capoluogo di provincia riguarda anche l'ospedale Saluzzo-Savigliano-Fossano.

La struttura cuneese di 115.000 metri quadrati si prevede abbia 696 posti letto, 109 posti 'tecnici', 25 sale di diagnostica, 19 sale operatorie, sei sale di emodinamica, radiologia interventistica e parto, tre acceleratori per radioterapia e due PEC-TEC, oltre a 115 ambulatori.

"Abbiamo conferito ai progettisti una sostanza precisa a cui dare una forma - ha aggiunto l'assessore - , in un'ottica opposta rispetto a quella degli anni passati ma che crediamo sia vincente. Basta discutere sull'ubicazione, è stata decisa all'unanimità dai sindaci del territorio".

Qui sotto le parole dell'assessore:

Simone Giraudi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium