/ Sport

Sport | 09 febbraio 2022, 13:28

Volley A2M, -2 alla Finale di Coppa Italia. Sighinolfi: "Reggio Emilia dice che non c'è due senza il tre? Vengano e ci provino" (VIDEO)

Il centrale cuneese fa riferimento alle parole di coach Mastrangelo in conferenza stampa: "Abbiamo già vinto due volte in trasferta e come dice il proverbio..."

La grinta di Nicholas Sighinolfi dopo un'azione vincente della BAM Acqua S.Bernardo Cuneo (Foto di Valerio Giraudo)

La grinta di Nicholas Sighinolfi dopo un'azione vincente della BAM Acqua S.Bernardo Cuneo (Foto di Valerio Giraudo)

Secondo allenamento settimanale per la BAM Acqua S. Bernardo Cuneo, in preparazione alla finale della Del Monte® Coppa Italia serie A2 che si giocherà venerdì 11 febbraio con inizio alle ore 21,15 al palasport di San Rocco Castagnaretta. Campo che, per l'occasione, sarà rivestito di taraflex tricolore.

Si lavora duro in casa Cuneo ed il morale è alto. Anche oggi, in conclusione di allenamento, abbiamo avvicinato uno dei protagonisti della sfida che i piemontesi lanceranno venerdì sera alla Conad Reggio Emilia, per cercare di riportare in città un prestigioso trofeo nella pallavolo maschile dopo oltre due lustri di oscurità. 

È il turno del centrale Nicholas Sighinolfi, che sollecitato da una nostra provocazione circa le parole pronunciate col sorriso sulle labbra dal coach della Conad, Vincenzo Mastrangelo, circa la possibilità di fare il colpaccio in trasferta ("siamo in finale dopo aver vinto due volte fuori casa e, come dice il proverbio, non c'è due senza il tre, quindi perché non ripeterci?"), ha ribattuto altrettanto ironicamente: "Vengano e ci provini, siamo qui!".

Vi proponiamo l'intera intervista a Sighinolfi nel video a seguire:

Cesare Mandrile

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium