/ Attualità

Attualità | 10 febbraio 2022, 15:12

Nel Giorno del Ricordo Mondovì posa una targhetta in memoria di Carlo Foglio [FOTO]

Nato in città il 4 aprile 1903, maresciallo della Guardia di Finanza, sezione territoriale di Trieste, combattente per la Libertà, fu deportato e morì di stenti a Borovnica, ex Jugoslavia, il 14 luglio 1945

Nel Giorno del Ricordo Mondovì posa una targhetta in memoria di Carlo Foglio [FOTO]

Vittime dell'odio che non devono subire anche il supplizio dell'oblio. Mondovì questa mattina, giovedì 10 febbraio, ha celebrato il Giorno del Ricordo, istituito nel 2004, per preservare e tramandare la memoria della tragedia degli italiani e di tutti le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati dalle loro terre, nel secondo dopoguerra.

"Mondovì, a pochi giorni dalle celebrazioni per il Giorno della Memoria" - ha detto il sindaco, Paolo Adriano -"si ferma nuovamente per onorare la memoria degli esuli e di tutti coloro che hanno perso la vita nelle foibe. Momenti come questo sono fondamentali per contribuire a ricostruire e preservare la memoria, unico modo per garantire valori di libertà e democrazia, da cui dipende il futuro". 

Dopo la tradizionale deposizione della corona d'alloro nei giardini di fronte alla stazione ferroviaria, alla presenza di autorità civili e militari, è stata scoperta una targhetta in memoria di Carlo Foglio

Nato a Mondovì il 4 aprile del 1903, maresciallo della Guardia di Finanza, sezione territoriale di Trieste, combattente per la Libertà, fu deportato e morì di stenti a Borovnica, ex Jugoslavia, il 14 luglio del 1945.

"Ringrazio l'amministrazione per aver ricordato mio papà con questo gesto" - ha detto la figlia Maria, che vide suo padre per l'ultima volta all'età di cinque anni.

La targa, una piccola pergamena, in sua memoria è stata posizionata in vicolo del Teatro, a Breo, sotto la casa dove abitava.

Arianna Pronestì

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium