/ Sport

Sport | 10 febbraio 2022, 18:05

Volley A2M, -1 alla finale di Coppa Italia. Botto: "Quando giochi sul campo tricolore sai che lo fai per qualcosa d'importante" (VIDEO)

Ultimo allenamento prima del grande appuntamento di domani sera al palasport di Cuneo. Il capitano: "Ai miei compagni ho detto di godercela fino in fondo"

Al palasport di Cuneo il campo tricolore è pronto per ospitare la finale di Coppa Italia

Al palasport di Cuneo il campo tricolore è pronto per ospitare la finale di Coppa Italia

Ancora una notte e da domani mattina la febbre da finale salirà alle stelle. BAM Acqua S. Bernardo Cuneo e Conad Reggio Emilia sono pronte per l'ultimo atto del trofeo che sarà assegnato in tarda serata: l'inizio della partita è previsto per le 21,15, con diretta televisiva su RaiSport. E saranno molti quelli che dovranno accontentarsi di seguire Botto e compagni attraverso gli schermi Rai: la prevendita è andata a gonfie vele, i tagliandi sono stati bruciati nel giro di pochi giorni. Sold out fin da mercoledì pomeriggio: davvero un peccato ci si sia dovuti fermare al 35% della capienza, ma le regole anti Covid resteranno tali fino al 1° marzo prossimo.

Reggio Emilia è giunta in Piemonte nella giornata odierna e domani effettuerà l'allenamento di rifinitura sul campo di San Rocco. Così come farà Cuneo, che oggi ha terminato l'ultimo allenamento settimanale pre-partita, al termine del quale abbiamo incontrato il capitano, Iacopo Botto.

"Non vediamo l'ora di essere qui e vedere il palazzetto pieno - dice Botto -. Ci siamo preparati bene e siamo consapevoli di affrontare una squadra molto forte, speriamo di far divertore il pubblico".

Sul campo tricolore: "Quando giochi su un un campo del genere significa che stai facendo qualcosa d'importante".

Sugli allenamenti: "Tutto nella norma. Non abbiamo cambiato grandi cose, la squadra è pronta".

Che vi siete detti negli spogliatoi? "Di godercela".

L'intervista completa a Iacopo Botto nel video a seguire:

Cesare Mandrile

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium