/ Economia

Economia | 11 febbraio 2022, 20:45

I materiali Porcelanosa scelti da Calatrava per Expo 2020: li trovi da Mario Castellino, negli showroom di Cuneo e Torino

Mario Castellino da 15 anni è rivenditore preferente di Porcelanosa Group per la provincia di Cuneo e di Torino.Vanta un'esperienza trentennale nel mondo del marmo che nasce in famiglia, con il nonno marmista e scultore dal 1933

Mario Castellino e l'architetto Santiago Calatrava

Mario Castellino e l'architetto Santiago Calatrava


Il rinomato architetto spagnolo Santiago Calatrava ha scelto gli splendidi materiali di Porcelanosa per ideare i padiglioni degli Emirati Arabi Uniti (EAU) e del Qatar a Expo 2020.

Calatrava, vincitore del Premio europeo di architettura 2015, ha lavorato con il minerale compatto Krion® Lux 1100 K-Life.

Il KRION® è una superficie solida (Solid Surface) di nuova generazione, sviluppata da SYSTEMPOOL, azienda del Gruppo Porcelanosa.

È un materiale caldo al tatto e simile alla pietra naturale. Questo materiale è composto da due terzi di minerali naturali (ATH:  alluminio triidrato) e da una piccola percentuale di resine ad alta resistenza.  Tale composizione conferisce al KRION® alcune particolarità esclusive: assenza di pori, proprietà antibatteriche senza alcun tipo di additivo, durezza, resistenza, durevolezza, manutenzione ridotta, nonché riparazione e pulizia agevoli.

 

 

Un materiale che puoi trovare da Mario Castellino, da 15 anni rivenditore preferente di Porcelanosa Group per la provincia di Cuneo e di Torino.
Mario Castellino vanta un'esperienza ormai trentennale nel mondo del marmo, con una storia di famiglia che parte nel lontano 1933 con il nonno marmista e scultore. “Sono attento e curioso su cosa la ricerca e la tecnologica ci offre – dichiara Mario Castellino - Ormai da oltre 10 anni mi sono avvicinato al Krion della porcelanosa, un prodotto avveniristico e di molteplice utilizzo nell'architettura”.

A Cuneo “Marmi Pietre Point” si trova in via Dante Livio Bianco 8.

A Torino lo showroom di Mario Castellino si trova nello storico Palazzo Priotti, in corso Vittorio Emanuele II.



Un padiglione sostenibile con le ali con i materiali Porcelanosa

Con il motto "collegare le menti, costruire il futuro", l'Expo di Dubai 2020 è la prima mostra internazionale di architettura incentrata sulle costruzioni e sulle tendenze urbane che definiranno le città di domani.

Nell'edificio megalomane degli EAU è stato ricreato il volo di un falco (animale che simboleggia gli Emirati Arabi Uniti) tramite una grande struttura mobile di 15.000 metri quadrati di superficie ed un'altezza di 27,8 metri.

Per ottenere questo effetto di spiegamento, Calatrava ha posizionato 28 ali in fibra di carbonio sul tetto spiovente bianco che si aprono completamente in meno di tre minuti. Le ali, a loro volta, comprendono una serie di pannelli fotovoltaici che forniscono energia solare all'intero padiglione. Design e sostenibilità si fondono così in un progetto futuristico ed efficiente in cui viene data priorità alla conservazione dell'ambiente e alla qualità dell'aria (certificazione LEED Platinum).

Progettata con il minerale compatto Krion® Lux 1100 K-Life, questa costruzione filtra gran parte della luce esterna all'interno grazie al suo bianco puro. Inoltre, la sua composizione batteriostatica, la sua porosità quasi nulla e la facilità di pulizia rafforzano la sicurezza e l'igiene di questo spazio, favorendo un ambiente più salubre.

Sulle pareti interne del recinto è stato installato Krion® Lux nella finitura 6901 Black Metal per creare un contrasto armonico con le luci aranciate che profilano i sedili e con il design centrale dell'edificio. Le altre sale ospitano spazi dedicati alla storia del paese e giardini rigogliosi con alberi, piscine e oltre 5600 piante autoctone.



Per maggiori informazioni

MARMI E PIETRE POINT

Via Dante Livio Bianco 8 - 12100
Tel. 0039 0171.605365 - Cell. 338.5703633 - 348.9301835
E-mail:
point@pietremarmi.com

sito internet http://www.pietremarmi.com/

informazione pubblicitaria

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium