/ Viabilità

Viabilità | 11 febbraio 2022, 17:32

Autostrada A6: riapre al traffico anche la seconda corsia nella tratta Niella Tanaro-Ceva nella direzione di traffico prevalente

La decisione, per agevolare il traffico da e verso la riviera di Ponente, possibile grazie all’utilizzo di un mezzo speciale

Autostrada A6: riapre al traffico anche la seconda corsia nella tratta Niella Tanaro-Ceva nella direzione di traffico prevalente

Per ridurre i disagi all'utenza, in particolar modo nel fine settimana, a partire da oggi (11 febbraio, ndr) viene resa disponibile la seconda corsia nella direzione di traffico prevalente in corrispondenza del viadotto Borio nord, tra gli svincoli di Niella Tanaro e Ceva sulla A6 Torino-Savona, attualmente interessato da lavori di adeguamento sismico (rinforzamento delle pile, dell’impalcato e dei giunti trasversali).

Nel dettaglio, dalle ore 12 di ogni lunedì alle ore 12 della domenica successiva saranno garantite due corsie di marcia in direzione Savona e, dalle ore 12 di ogni domenica alle ore 12 del lunedì successivo, saranno attive due corsie in direzione Torino.

La decisione è stata presa dalla concessionaria per agevolare la viabilità da e verso la riviera di Ponente, riducendo la possibilità di formazione di accodamenti.

Per assicurare all’utenza la massima potenzialità di deflusso dell’infrastruttura nella direzione di traffico prevalente, Autostrada dei Fiori ha utilizzato il “Barrier System”, un mezzo speciale di proprietà della concessionaria in grado di movimentare le barriere new-jersey in presenza di traffico ed in condizioni di sicurezza nel tempo massimo di un’ora, riducendo, nelle configurazioni finali, la possibilità di formazione di accodamenti in prossimità di cantieri.

La corrente stagione invernale, particolarmente mite, ha consentito di anticipare la ripresa di tale servizio di movimentazione. Il cantiere per l’adeguamento sismico del viadotto Borio, del valore di circa 4 milioni di euro, verrà rimosso entro giugno 2022. L’intervento rientra nel piano pluriennale di Autostrada dei Fiori finalizzato all’innalzamento dei livelli di sicurezza delle infrastrutture gestite in concessione.

Ecco i cantieri sulla Torino-Savona dal 14 al 20 febbraio

 

Tronco A6 – Torino-Savona

CANTIERI

 

 

Di seguito indichiamo i cantieri che porteranno turbative in considerazione dei flussi di traffico attualmente rilevati e, conseguentemente, un aumento dei tempi di percorrenza.

 

Direzione Savona

 

Ø  tra Carmagnola e Marene dal km 21+815 al km 25+135, carreggiata chiusa con doppio senso di circolazione sulla carreggiata opposta, per lavori di adeguamento capacità portante della sovrastruttura stradale dal 17/02/2022 al 16/03/2022.

Ø  tra Ceva e Millesimo dal km 93+450 al km 96+400, restringimento della carreggiata con chiusura della corsia di sorpasso e parte della corsia di marcia, per lavori di miglioramento sismico dei viadotti Tine, Taranco e Geve/Tonifrè, dal 25/11/2020 al 31/03/2022;

Ø  tra Millesimo e Altare dal km 97+115 al km 99+450, restringimento della carreggiata con chiusura delle corsie di emergenza e marcia, per interventi di miglioramento sismico dei viadotti San Bernardo, Tana e Surie, dal 20/10/2021 al 31/07/2022;

Ø  tra Millesimo e Altare dal km 103+750 al km 105+770, restringimento della carreggiata con chiusura della corsia di sorpasso e di emergenza per misure gestionali sul viadotto Bormida di Pallare, dal 25/06/2021 al 31/12/2022;

Ø  tra Altare e Savona dal km 109+800 al km 118+000, carreggiata chiusa con doppio senso di circolazione sulla carreggiata opposta, per lavori di adeguamento sismico delle opere d’arte lotto 2 dal 05/10/2021 al 30/04/2022.

 

Direzione Torino

 

Ø  tra Savona e Altare dal km 122+100 al km 120+700 restringimento della carreggiata con chiusura delle corsie di emergenza e marcia, per adeguamento galleria Dei Passeggi II, dal 13/12/2021 al 28/02/2022.

Ø  tra Savona ed Altare dal km 119+408 al km 109+700, restringimento della carreggiata in regime di deviazione della carreggiata sud per interventi di adeguamento sismico delle opere d’arte lotto 2 dal 05/10/2021 al 30/04/2022;

Ø  tra Millesimo e Ceva dal km 91+100 al km 89+420 restringimento della carreggiata con chiusura delle corsie di emergenza e marcia, per adeguamento galleria Pione, dal 14/09/2021 al 28/02/2022.

Ø  tra Niella Tanaro e Mondovì dal km 67+130 al km 66+200 restringimento della carreggiata con chiusura della corsia di sorpasso, per misure gestionali sul viadotto Cento nord, dal 06/12/2021 al 31/12/2022;

Ø  tra Marene ed Carmagnola dal km 25+887 al km 21+563, restringimento della carreggiata in regime di deviazione della carreggiata sud, per lavori di adeguamento capacità portante della sovrastruttura stradale dal 17/02/2022 al 16/03/2022.

 

 

Di seguito indichiamo i cantieri che, in situazioni particolari, potrebbero creare rallentamenti al traffico o code con un relativo aumento dei tempi di percorrenza.

 

Direzione Torino

Ø  tra Ceva e Niella Tanaro dal km 73+890 al km 71+596, carreggiata chiusa con doppio senso di circolazione sulla carreggiata opposta, per lavori di adeguamento sismico del viadotto Borio nord dal 11/02/2022 al 14/04/2022 (*).

Direzione Savona

Ø  Tra Niella Tanaro e Ceva dal km 71+450 al km 74+090 restringimento della carreggiata in regime di deviazione della carreggiata nord per lavori di adeguamento sismico del viadotto Borio nord dal 11/02/2022 al 14/04/2022 (*).

 

(*) = gestione dinamica delle corsie con movimentazione delle barriere spartitraffico in modo tale da garantire due corsie di marcia nei giorni e nella direzione con previsione di maggior flusso di traffico (due corsie verso Savona e una verso Torino dal lunedì pomeriggio fino al pomeriggio della domenica successiva e viceversa due corsie verso Torino e una corsia verso Savona dalla domenica pomeriggio fino al pomeriggio del lunedì successivo).

 

 

CHIUSURE DI TRATTA

 

 

Ø  Direzione Torino

 

                                         TRATTA MARENE - CARMAGNOLA IN DIREZIONE NORD

 

                        dalle ore 21:00 del 15/02/2022 alle ore 06:00 del 16/02/2022

                                                    

 

Pertanto, il traffico proveniente da Savona e diretto a Torino, dovrà obbligatoriamente uscire alla stazione di Marene e potrà quindi rientrare in ambito autostradale alla stazione di Carmagnola percorrendo prima la SS 702 poi la SS 661.  Sarà assicurato il transito ai veicoli dei Soccorsi Sanitari, Vigili del Fuoco e della Polizia Stradale.

 

Ø  Direzione Savona

 

                                                    TRATTA CEVA - MILLESIMO IN DIREZIONE SUD

 

                         dalle ore 22:00 del 15/02/2022 alle ore 06:00 del 16/02/2022

                                                    

 

Pertanto, il traffico proveniente da Torino e diretto a Savona, dovrà obbligatoriamente uscire alla stazione di Ceva e potrà quindi rientrare in ambito autostradale alla stazione di Millesimo percorrendo la SP 28 bis.  Sarà assicurato il transito ai veicoli dei Soccorsi Sanitari, Vigili del Fuoco e della Polizia Stradale.

                                                TRATTA CARMAGNOLA - MARENE IN DIREZIONE SUD

 

                         dalle ore 21:00 del 16/02/2022 alle ore 06:00 del 17/02/2022

                                                    

 

Pertanto, il traffico proveniente da Torino e diretto a Savona, dovrà obbligatoriamente uscire alla stazione di Carmagnola e potrà quindi rientrare in ambito autostradale alla stazione di Marene percorrendo prima la SS 661 poi la SS 702.  Sarà assicurato il transito ai veicoli dei Soccorsi Sanitari, Vigili del Fuoco e della Polizia Stradale.

 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium