/ Sport

Sport | 11 febbraio 2022, 12:54

Volley A1F, domani sera l'atteso derby tra Cuneo e Novara. Sofya Kutznetsova: "Si può fare, credo molto nella mia squadra" (VIDEO)

La giovane russa, rivelazione della Bosca S. Bernardo di coach Pistola, si racconta ai nostri microfoni: "Ho iniziato a 6 anni, devo solo ringraziare mia mamma"

La gioia di Sofya Kutznetsova dopo un'azione vincente (Foto di Danilo Ninotto)

La gioia di Sofya Kutznetsova dopo un'azione vincente (Foto di Danilo Ninotto)

Dopo la finale di Coppa Italia della serie A2 maschile, domani sera, sabato 12 febbraio, il palasport di Cuneo si appresta a vivere un altro grande appuntamento con la pallavolo. Alle ore 20,30 sul campo di San Rocco Castagnaretta la Bosca S. Bernardo di coach Andrea Pistola, settima in classifica ed in un periodo di grande forma, sfiderà una delle formazioni più forti del campionato di serie A1, la Igor Gorgonzola Novara.

Le ragazze di Stefano Lavarini occupano attualmente la quinta posizione in classifica, a quota 34 punti, ma con ben tre partite da recuperare. Davanti a tutti ci sono Scandicci e Monza (17 partite) con 40 punti, poi Conegliano (37 e due partite da recuperare) e Busto Arsizio (17 partite) a 35. I punti della Bosca S. Bernardo Cuneo sono 25, con la prima giornata di ritorno contro Roma ancora da giocare.

A presentare il secondo derby piemontese della massima serie, la russa Sofya Kutznetsova, una delle atlete più in forma tra le ragazze di Pistola, che sta disputando un'ottima stagione. L'abbiamo incontrata al palazzetto, prima dell'ultimo allenamento settimanale della Bosca S. Bernardo in vista del match con Novara.

Una ragazza tanto timida fori dal campo, quanto grintosa quando veste la maglia di Cuneo: le sue parole nel video a seguire:

Cesare Mandrile

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium