/ Attualità

Attualità | 25 marzo 2022, 19:10

Appuntamento sul "Piacere nell'Antico e Nuovo Testamento" al Festival culturale cenacolo "Clemente Rebora"

Se ne parlerà sabato 2 aprile alle ore 17 presso la Sala di Palazzo Miretti in piazza Santorre di Santarosa di Savigliano

Il Prof. Antonio Scommegna tra i relatori della serata

Il Prof. Antonio Scommegna tra i relatori della serata

L'Associazione Culturale Cenacolo “Clemente Rebora”, nell'ambito del XIV° Festival di espressione artistica e di impegno civile “La Poesia, espressione di tensione Umana e Spirituale”,  presenta sabato 2 Aprile alle ore 17 presso la Sala di Palazzo Miretti in piazza Santorre di Santarosa di Savigliano, il saggio Il piacere nell’Antico e Nuovo Testamento” del socio Orusa Ferruccio.


Interverranno il Prof. Antonio Scommegna, Presidente dell'Associazione Culturale Cenacolo “Clemente Rebora”  ed il Dr. Giovanni Callegari, psicoanalista, già giudice presso il Tribunale minorile di Torino.

"Questo libro è un'indagine sui motori affettivi che determinarono lo sviluppo della civiltà semita descritta nella Bibbia, nei Vangeli e il significato delle Lettere di Paolo di Tarso." - spiegano dall'associazione culturale - "Viene descritto il ruolo dell'amore, della sessualità, il senso del peccato nelle religioni coeve all'ebraismo, fino al ruolo di Mosè, non ebreo ma che salvò il popolo semita, insieme ad altre minoranze, imponendo loro uno stretto monoteismo, mai del tutto accettato. Poi la figura enigmatica di Cristo, ancora oggi oggetto di indagini e dibattiti tra teologi, che si presenta sulla scena con un nuovo messaggio, un amore sublimato, aperto a tutti. Infine Paolo di Tarso che, avendo compreso la fine imminente dello Stato di Israele, per la sua intransigenza verso l'Impero romano, decide di esportare ovunque il messaggio cristiano. Il testo è arricchito da numerose e appropriate citazioni tratte dai testi sacri".

Ingresso libero con GREEN PASS RINFORZATO e MASCHERINA FFP2

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium