/ Attualità

Attualità | 26 marzo 2022, 20:00

Alba per l’Ucraina, la raccolta farmaci continua. Si prepara un nuovo viaggio in Polonia

Il Comune di Guarene e le aziende vinicole Ceretto si uniranno alla missione in partenza domenica 3 aprile. Conad e il Comprensivo di Montà tra i nuovi sostenitori. Giovedì 31 marzo il termine ultimo per la consegna dei medicinali

La consegna dei farmaci alle autorità ucraine presso l’hub logistico “Omega Pilzno” a Rzeszow, durante la prima spedizione dei giorni scorsi

La consegna dei farmaci alle autorità ucraine presso l’hub logistico “Omega Pilzno” a Rzeszow, durante la prima spedizione dei giorni scorsi

Visto il successo della prima raccolta e consegna di medicinali in sostegno della popolazione ucraina gravemente colpita dalla guerra, i promotori della missione umanitaria di "Help for Ukraine" hanno programmato un secondo viaggio verso la Polonia con una nuova partenza fissata per la serata di domenica 3 aprile. A renderlo noto sono le associazioni FuturAlba e Proteggere Insieme che, col sostegno del Comitato locale della Croce Rossa Italiana, hanno promosso l’iniziativa che nei giorni scorsi, attraverso un viaggio di 3200 km, ha consentito la consegna di un primo carico di farmaci e di portare in territorio italiano cinque donne ucraine e altrettanti bambini.

"Ringraziamo tutti coloro che sostengono questa missione e questa attività solidale mirata a consegnare aiuti che arrivino al più presto a chi ne ha necessità – dice il presidente di Proteggere Insieme Roberto Cerrato, che a sostegno dell’iniziativa annuncia l’arrivo di aiuti da varie regioni italiane –. Ringraziamo anche il Comune di Guarene – continua –, che metterà a disposizione un mezzo e due volontari di Protezione Civile , unitamente all'azienda Ceretto di Alba, che parteciperà con un proprio mezzo e personale alla colonna della nostra associazione. Un ringraziamento – conclude – anche al Conad di Alba, che sta raccogliendo bene di prima necessità, all’Istituto Comprensivo di Mussotto, che sta raccogliendo offerte, e al Comune di Alba".

"Anche questa volta – dice il presidente di FuturAlba Edoardo Bosio – i medicinali raccolti saranno consegnati direttamente alle autorità ucraine presso l’hub logistico “Omega Pilzno” a Rzeszow, città polacca situata al confine con l’Ucraina. È possibile donare farmaci (conservati correttamente e a lunga scadenza) presso i punti di raccolta sottoindicati entro e non oltre giovedì 31 marzo".

A seguire le indicazioni utili alla raccolta.

FARMACI: emostatici, antidolorifici, anticoagulanti, antistaminici, antinfiammatori, antipiretici, antivirali, antitosse, spray gola/naso, antispastici, antiustionali.

MATERIALE SANITARIO: kit per sutura e trattamento ferite, bisturi monouso sterili, ghiaccio istantaneo, acqua ossigenata, disinfettanti, iodio, deflussori, flebo, cateteri venosi, cerotti larghi, garze larghe, coban, bende (coesiva, orlata, elastica, oculare, all’ossido di zinco), bendaggio d’emergenza, garze con betadine, flaconi di betadine, siringhe 5ml/10ml/20ml, metalline.

PUNTO DI RACCOLTA PRIMARIO
Associazione Proteggere Insieme: corso Bra, Alba - area centro collaudi (orario 10-12, 14.30-18)

PUNTI DI RACCOLTA SECONDARI
Scuole superiori: Liceo Classico Govone, Liceo Scientifico Cocito, Liceo Da Vinci, Istituto Umberto I, Istituto Einaudi, Apro (punti di raccolta per studenti, professori e dipendenti)

Croce rossa: Via Ognissanti 30, Alba (orario h24)

Comune di Guarene: presso il Municipio, ufficio Segreteria e Protocollo (orario d’ufficio)

Libreria La Torre: via Vittorio Emanuele II, Alba (orario di apertura)

Farmacia Piave, corso Piave, 20

Farmacia Internazionale, corso Langhe, 8/D

Farmacia Degiacomi, corso Langhe, 80

Farmacia Via Maestra, via Vittorio Emanuele, 36

Farmacia Duomo, piazza Risorgimento, 5/D

Farmacia Parusso, via Cavour, 7

Farmacia Ternavasio Dr. Giuseppe, via Garibaldi, 75 - Grinzane Cavour (Gallo d'Alba).

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium