/ L'oroscopo di Corinne

L'oroscopo di Corinne | 15 aprile 2022, 07:17

Cosa dicono le stelle in vista di Pasqua? La risposta nell'oroscopo di Corinne

Con la speranza che si innalzi in alto, fino a toccar le stelle, il grido della pace!

Cosa dicono le stelle in vista di Pasqua? La risposta nell'oroscopo di Corinne

ARIETE: Apprestatevi a giornate assai incasinate dove l’imprevedibilità regnerà sovrana considerati i contesti in cui vi troverete. Però, se non sussistono problemi e patemi, regalatevi un attimino di spensieratezza e andate via con chi sa infondere gaiezza! Taluni nativi invece si troveranno alle prese con eclatanti soprese… Una puntatina in località acquatiche o una grigliata gioverà al morale.  Sarà di buon auspicio: Indossare qualcosa di rosa e tenere in casa un ramo di pesco.

TORO: Essendo fiacchi approfittate delle festività per divertirvi, viaggiare ma anche pisolare al fine di ritemprarvi anche se un intoppo costringerà a variare un progetto. Che andiate al ristorante od organizziate una merenda al sacco domenica e lunedì vi divertirete   ma per non portarne poi le fisiche conseguenze non esagerate nel bere e nel mangiare! Contatti con un tipo enigmatico. Sarà di buon auspicio: Centellinare, con l’amato bene, del vino rosso e tenere in tasca un peperoncino giallo.

GEMELLI: Nel trattare con una personcina birichina adoperate tatto e diplomazia al fine di riportare uno spizzico di armonia dentro e intorno a voi ascoltando alla lettera un saggio consiglio ed evitando di starci male per il contegno di un essere incomprensibile. Tra il 14 e il 19   aprile accadranno cose strane oppure riceverete un inatteso comunicato od omaggio.  Sarà di buon auspicio: Introdurre in un sacchettino bianco 13 foglie di ulivo e conservarle fino al prossimo anno.

CANCRO: Quante cose da sbrigare prima di assaporare l’atmosfera delle adiacenti feste! Ma ve la caverete giungendo a domenica stremati ma appagati a parte un punto interrogativo relativo a ciò che maggiormente sta a cuore, decisioni da pigliare o figliolo da sostenere e spronare. Amici da contattare per una Pasquetta speciale e novella atta a lasciarvi senza favella.  Sarà di buon auspicio: Appendere ad una porta, come di rito in Olanda, una corona decorativa composta da variopinti fiorellini.

LEONE: Tra incavolature, stonature, parapiglia, timori vari, vi accosterete alla santa Pasqua piuttosto demotivati e psicologicamente turbati… Ma trattasi di un momento transitorio destinato a eclissarsi grazie ad accadimenti portanti con sé il germe della trasformazione. Vivete alla giornata e pensate di più a voi stessi! Invito gradito.  Sarà di buon auspicio: Collocare nell’ingresso una campanella non solo scaccerà la sfiga ma attirerà le forze del bene portando un po’ di fortunella.

VERGINE: Un po’ giù di carreggiata tenderete a vedere tutto nero e a non capacitarvi di un insieme di cose preposto a rallentare sia gli affari che altri settori compreso quello degli affetti e delle amicizie. Ma vedrete che in lassi temporali non lontanissimi riprenderete in mano le redini della vostra esistenza recuperando uno spizzico di serenità. Domenica festaiola.  Sarà di buon auspicio: Spezzare e spartire, con chi trascorrerete la Pasqua, una grande pagnotta esprimendo un desiderio immateriale.

BILANCIA: Sotto l’egida della pasqualina Luna che il 16 aprile si forma nella vostra costellazione avrete il vostro bel da fare a organizzare una Pasqua speciale… Qualcuno riceverà un invito, altri andranno ai monti o al mare altri ancora, pur sbuffando, dovranno lavorare ma tranquilli perché per tutti sarà un giorno singolare. Sarà di buon auspicio: Consumare cibi a base di asparagi, cipolle bianche, uova, bietole, zucchine e fragole: lo consiglia un’antichissima tradizione! 

SCORPIONE: La settimana vi vedrà nervosetti ed impegnati ma poi, nel weekend, via libera alle scampagnate, alle tavolate e alle salubri dormite!  Confidate altresì nel buon Giove per sistemare un’annosa faccenda o tentare madama fortunella mettendo al Lotto numeri dai dati di nascita di un congiunto ricavati. Rammentate inoltre di porgere un omaggio a chi vi ha dato una mano per questa fetta di anno.  Sarà di buon auspicio: Ricevere o regalare del cioccolato o una pianta ornamentale.

SAGITTARIO: Gli strali di un Marte dispettoso favoriranno tensioni, dispetti, scaramucce affettive, esiguo dinamismo, doloretti vaganti, bisticci con esseri tronfi e pretenziosi scoperte mirabolanti e un susseguirsi di giorni estenuanti ma non abbattetevi in quanto presto isserete la bandiera del trionfo… E poi di sorprese ce ne saranno tante e, una in modo particolare, vi strabilierà. Sarà di buon auspicio: Posizionare, alla vigilia di Pasqua, fuori dalla porta una scopa e lasciarvela fin dopo pasquetta.

CAPRICORNO: La felicità consiste anche nel riuscire ad apprezzare ciò che si ha: inconcepibile, quindi, assecondare chi ha il potere di farvi salire i fumenti o pretendere che gli sciocchi diventino saggi: pensate ad amarvi, coccolarvi e combinate una Pasqua e Pasquetta all’insegna dell’allegria anche se qualcosa immancabilmente turberà. Sarà di buon auspicio: Donare un coniglietto, una gallinella o una pecorella di cioccolato, nonché assaggiare dolci a base di pasta di mandorle o grano cotto…

ACQUARIO: Alla fine di ogni tunnel vi è sempre un’uscita: gettate alle ortiche il pessimismo, la malinconia, lo scetticismo e buttatevi nella giostra della vita con quello che di piacevole ed inaspettato riserverà ai più arditi e speranzosi!  Saturno causerà qualche contrattempo ma non importa, se uscite dal guscio e andate a fare un giretto, vi divertirete lo stesso. Sarà di buon auspicio: Cuocere delle uova e, una volta rassodate e sgusciate, offrirne una a chiunque aderisca al desco pasquale…

PESCI: Sul fragile castello dell’illusione non si costruisce nulla… e nulla di effimero si addice a voi, eterni ricercatori di certezze, equilibrio e stabilità… Rammentatelo quantunque il sogno prevalesse sulla realtà… Apprestatevi, altresì, ad una contigua Pasqua atta a vedervi spettatori e protagonisti di gioiosità. Amici, vecchietti o bimbetti a cui acquistare dei doni floreali o dolciari…Sarà di buon auspicio: Attaccare alla catenina una croce e brindare con un vinello frizzante.

 

**************************************************************************************

Con la speranza che si innalzi in alto, fino a toccar le stelle, il grido della pace!

*************************************************************************************

 

 

 

 

 

 

 

 

Corinne

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium