ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Solidarietà

Solidarietà | 04 maggio 2022, 16:26

A Cuneo giovani e volontari si incontrano al Salone del volontariato

In programma il prossimo 13 maggio in piazza Foro Boario. Coinvolti 500 ragazzi e 22 classi

A Cuneo giovani e volontari si incontrano al Salone del volontariato

A Cuneo, venerdì 13 maggio, si svolgerà la prima edizione del Salone del Volontariato.

Un evento che mette insieme il mondo giovanile e quello del volontariato cittadino: gli studenti vanno alla scoperta del volontariato e gli ETS cercano di appassionare le nuove generazioni ai temi a loro cari e per cui si adoperano quotidianamente.

L’appuntamento – organizzato dal CSV Società Solidale e dalla Consulta provinciale studentesca in collaborazione con il comune di Cuneo (assessorati Pari Opportunità e Servizi Educativi e Scolastici) -  si svolgerà venerdì 13 maggio in piazza Foro Boario e vedrà la partecipazione di 36 realtà del territorio con i loro stand e di oltre 500 ragazzi (22 le classi coinvolte).

Parteciperanno attivamente all’animazione della mattinata i ragazzi dell’istituto Grandis di Cuneo che hanno aderito al progetto di Peer Education promosso nell’ambito del progetto di Servizio Civile del CSV di Cuneo “Le cose che abbiamo in comune”. Un logo e messaggi dedicati, abbinati ad attività organizzate per l’occasione, si proporranno di promuovere l’inclusione. La cosa bella e innovativa è che a farlo saranno gli studenti, il modo migliore per coinvolgere e sensibilizzare davvero i coetanei.

Nel corso della mattinata i ragazzi della Consulta Provinciale studentesca intervisteranno le associazioni sulle tematiche dell’inclusione, dell’ambiente e sul servizio civile.

L’idea del Salone del volontariato nasce quando la Consulta Provinciale Studentesca, commissione volontariato, ha contatto il CSV di Cuneo per realizzare un evento promozionale che permettesse di promuovere ai giovani le associazioni del territorio. La proficua collaborazione che si è instaurata è stata essenziale per entrambi i soggetti coinvolti: ha permesso al CSV di venire a contatto con la comunità giovanile, il bacino da cui attingere per i volontari di domani, e alla consulta di collaborare con una realtà strutturata, essenziale per organizzare un evento di questo tipo.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium