ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Politica

Politica | 12 maggio 2022, 16:32

Mondovì verso il voto, il candidato sindaco Enrico Rosso: "Meno burocrazia e più attenzione a mense ed edifici scolastici" [VIDEO]

La proposta del candidato sindaco del centrodestra: "Una sede unica per l'Alberghiero agli ex Passionisti, Licei uniti a Piazza e ampliamento dell'offerta scolastica con l'apertura di una succursale dell'artistico di Cuneo"

Enrico Rosso

Enrico Rosso

Prosegue il lavoro del candidato sindaco del centro destra monregalese Enrico Rosso, in vista delle amministrative che si terranno il prossimo 12 giugno. 

Architetto, 51 anni, sposato e papà di due figli, Rosso, ha alle spalle l'esperienza amministrativa maturata nella giunta Viglione come assessore ai lavori pubblici, ed è sostenuto nella sua corsa al municipio da 7 liste: Ideali in Comune, Mondovì Attiva e Grande Mondovì (civiche), affiancate da quelle di Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega e UDC.

Tra i punti di lavoro al centro del programma della coalizione oltre a commercio, decoro urbano e sicurezza (LEGGI QUI), lo snellimento della burocrazia, per avvicinare di più i cittadini all'amministrazione.

"Il comune ogni tanto è visto come un ostacolo alle varie procedure amministrative" - spiega Enrico Rosso"in questo senso cercheremo di dare tempi certi per il rilascio delle autorizzazioni per l'apertura di nuove attività economiche e rilascio autorizzazioni per occupazione suolo pubblico, ma soprattutto tempi certi per il rilascio di provvedimenti edilizi nell'ambito urbanistico, tutto questo per migliorare le performance degli sportelli e agevolare le imprese nell'accesso ai bandi, fornendo loro assistenza".

"Da parte nostra un occhio di riguardo sarà per la manutenzione ordinaria per tutti i plessi scolastici di competenza comunale; garantendo un controllo sulla qualità dei servizi mensa" - prosegue Rosso - "viste le innumerevoli iscrizioni dal monregalese al Liceo Artistico "Ego Bianchi" di Cuneo riteniamo inoltre che sia necessario cercare di attivare una succursale di questo liceo, anche per dare maggior lustro a Mondovì come città degli studi, ampliando l'offerta scolastica. 

Sulla situazione delle scuole superiori, competenza della Provincia, riteniamo come coalizione di centrodestra che sia necessario non cementificare ulteriori aree verdi, ma recuperare e ristrutturare gli edifici esistenti. In particolare la nostra proposta è spostare l'Alberghiero nell'area ex Passionisti, recuperando la struttura esistente, ristrutturandola e ampliandola, in base alle necessità dell'istituto. A Piazza rimarrebbero così i licei, concentrati nelle strutture presenti in piazza IV Novembre". 

I dettagli del programma elettorale saranno presentati alla popolazione venerdì 20 maggio, alle ore 20 presso il Park Hotel a Mondovì Altipiano, occasione in cui avverrà anche la presentazione ufficiale di tutte le liste a sostegno (LEGGI QUI).

Di seguito invece il calendario completo degli incontri (inizio previsto alle ore 20.30).

IL CALENDARIO DEGLI INCONTRI (CLICCA QUI)

Informazione politica elettorale

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium