ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Attualità

Attualità | 13 maggio 2022, 12:00

L’Istituto Professionale “Velso Mucci” di Bra invita alla cena dai “Sapori romani”

Mercoledì 18 maggio collaborazione con l’Istituto alberghiero “Rosario Livatino” di Cave Palestrina (Roma)

Foto: il ristorante didattico dell’Istituto Professionale “Velso Mucci” di Bra

Foto: il ristorante didattico dell’Istituto Professionale “Velso Mucci” di Bra

Le notizie, quelle belle. Anzi quelle buone, in tutti i sensi. Prendete carta e penna, anzi smartphone e calendari e segnatevi questa data: mercoledì 18 maggio. 

Se non possiamo andare a Roma, allora sarà Roma a venire da noi con una serata in cui potrete gustare i veri sapori della cucina capitolina. L’occasione è la cena “Sapori romani” in programma all’Istituto “Velso Mucci” di Bra in collaborazione con l’Istituto alberghiero “Rosario Livatino” di Cave Palestrina (Roma). 

Allora, intanto il menù (che pare scritto da Trilussa). Pè inizià: gnocchi a’ romana e facioli co’ e cotiche; porchetta de’ Ariccia cor cacio der posto. Pè continuà: bucatini a’ Matriciana e spaghetti a’ Carbonara. Daje cor secondo: tordi matti co’ carciofi a’ romana. Se je a fate ancora: ciambellette co’ a Romanella e Giglietti trasformati (oh, viene fame solo a scrivere). 

Mangiando mangiando, volete che non vi venga sete? A innaffiare tutte queste prelibatezze ci sarà una selezione di vini bianchi e rossi. Brindisi e poi via alle danze al prezzo di 38 euro (divertimento e chiacchiere gratis). 

Così il dirigente del Mucci, professor Gianluca Moretti: «Si tratta di un vero e proprio evento di contaminazione enogastronomica tra regioni, che ha come obiettivo quello di far conoscere ed apprezzare una cucina di grande qualità, come quella romana. Lo chef della serata sarà, infatti, il professor Marco Leggieri dell’Istituto alberghiero Rosario Livatino». 

Unico nella provincia di Cuneo per la sua peculiarità didattica, il Ristorante viene gestito completamente dagli studenti, che si disimpegnano nei vari compiti, sotto l’attento sguardo dei docenti dei diversi indirizzi. In sala, gli alunni daranno mostra di tutte le loro capacità, accogliendo gli ospiti, servendo ai tavoli con disinvoltura e simpatia, così come i giovani dell’indirizzo commerciale, che firmano le fatture e badano alla cassa. Particolarmente stimolante il ruolo degli allievi in cucina, i quali hanno l’opportunità di approfondire le conoscenze gastronomiche locali e carpire segreti per la loro futura attività. 

L’appuntamento tutto da gustare è a partire dalle ore 19.30, presso l’elegante salone affrescato dell’Istituto “Velso Mucci” (via Craveri, 8), che un tempo ospitava la Chiesa del convento di Santa Chiara. 

Se vi abbiamo stuzzicato palato e curiosità, correte a prenotare, contattando i numeri 0172/413320; 335366408. Ne sarete entusiasti. 

Silvia Gullino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium