ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Curiosità

Curiosità | 13 maggio 2022, 13:45

La nuova vita di Cati comincerà nel Centro Uomini e Lupi di Entracque

L’animale era stato recuperato in pessime condizioni in Val Troncea ed è stato curato dal Canc. Raggiungerà gli altri sette lupi già presenti nell'area faunistica

La nuova vita di Cati comincerà nel Centro Uomini e Lupi di Entracque

Nei prossimi giorni, Cati abbandonerà il Canc di Grugliasco per cominciare una nuova vita nel centro ‘Uomini e Lupi’ di Entracque, nel Cuneese.

La giovane lupa era stata soccorsa in Val Troncea a Pragelato, lo scorso 29 aprile: era in pessime condizioni e riportava delle ferite alla testa, probabilmente causate da un combattimento con uno o più simili per la spartizione del pasto.

Le cure intensive e un intervento chirurgico di curettage, che consiste nella pulizia delle ferite da pus e larve di mosca, le hanno permesso di tornare ad alimentarsi e a muoversi, ma necessita di spazi più ampi di quelli che può offrire la clinica veterinaria di Grugliasco. 

Non sarebbe però possibile reimmetterla direttamente in natura, perché le ferite che aveva fanno pensare che fosse stata allontanata da un branco, quindi le serve un ambiente protetto, come quello del centro di Entracque, dove già vivono gli alpha Alberto e Hope, con Argentera, Baus, Lykos, Mistral e Zampa.

Cati sarà quindi l'ottavo ospite del centro, una nuova giovane lupa.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium