/ Attualità

Attualità | 16 maggio 2022, 19:08

Ad Alba la prima assemblea Regionale di AVEC sulla Green Economy

«Riteniamo sia giunto il tempo per dare adeguata rappresentanza politica al mondo delle imprese della green economy -dell’industria, dell’agricoltura, dei servizi e dell’energia» dichiara Roberto Cavallo, membro del Comitato Esecutivo Nazionale di ATE e organizzatore dell'evento

Roberto Cavallo

Roberto Cavallo

Perché i “verdi” in Italia non superano il 2%, mentre in Europa sono costantemente in doppia cifra? Perché in politica gli ambientalisti sono sempre e solo “quelli dei no”? È pensabile avere una forza ecologista al governo del Paese e dei territori? Con chi si dovrebbe alleare una forza ecologista? A queste e molte altre domande una nuova forza politica, l’Alleanza Verde e Civica (AVEC), vuole provare a dare risposte e lo fa partendo proprio dai territori.

Sarà Alba ad ospitare la prima Assemblea Regionale di AVEC, una neonata forza politica capace di aggregare decine di realtà italiane, tra cui l’Alleanza per la Transizione Ecologica (ATE), perché per realizzare la transizione ecologica è necessario avere una partecipazione ampia e consapevole. Troppi, pur condividendo valori e obiettivi, stanno a guardare e non trovano le ragioni e i modi per impegnarsi politicamente. L’appuntamento è per sabato 21 maggio alle ore 9,30 presso la sala convegni dell’Associazione Commercianti Albesi in piazza San Paolo.

Sul palco si alterneranno esponenti del mondo produttivo, del turismo e giovani, sempre più preoccupati per la crisi climatica e più attenti alla tutela dell’ambiente e della natura, moderati da esponenti di ATE, pronti all’ascolto dell’istanze, delle proposte e dei suggerimenti.


«Riteniamo sia giunto il tempo per dare adeguata rappresentanza politica al mondo delle imprese della green economy -dell’industria, dell’agricoltura, dei servizi e dell’energia - che esprime grandi potenzialità e non trova adeguata ed efficace interlocuzione con le attuali forze politiche. Puntiamo a prestare maggiore attenzione anche al mondo dell’università, della ricerca, delle competenze tecniche e scientifiche, dove c’è una diffusa consapevolezza delle sfide epocali e delle possibilità di affrontarle e che, con un approccio multidisciplinare, punta ad avere maggior peso nelle scelte e nelle misure decise a livello politico ed anche nel cambiamento culturale in direzione della sostenibilità. Nel rispetto della laicità necessaria ad una politica democratica, intendiamo promuovere il confronto, la riflessione e valorizzare i contenuti dell’Enciclica Laudato Si’». dichiara Roberto Cavallo, membro del Comitato Esecutivo Nazionale di ATE, organizzatore dell’Assemblea di Alba.

 

 

Per info: Roberto Cavallo - 335 8297916 -  roberto.cavallo@cooperica.it

Programma

 

9.30 Registrazione partecipanti
9.45
Saluto del sindaco della città di Alba Carlo BO
10.00
Introduzione di Danilo BONATO (coordinatore nazionale ATE)

10.15 Tavola Rotonda - Le priorità modera Fabrizia Gasperini (ATE) Riflessioni di:

·         Giuliana CIRIO* (Confindustria)

·         Fabrizio PACE (Associazione Commercianti Albesi)

·         Mauro CAPELLO (Confcooperative)

·         Marina MARCARINO (Unione Produttori Vini Albesi)

·         Mauro CARBONE (Ente Turismo Langhe Monferrato Roero)

·         Roberto CERRATO (Paesaggi Vitivinicoli UNESCO)

11.30 Tavola Rotonda – Il futuro modera Rossana Revello (ATE) Contributi di:

·         Eliana Victoria DAVILA (Consulta Studenti)

·         Massimo MARENGO (Alba Solar - ConfAPI)

·         Giorgio PROGLIO (Confindustria)

·         Laura CORAZZA (UniTo)

·         Roberto BURDESE (Slow Food)

·         Stefano ALESSANDRIA (Wild Life Protection)

12.30 Conclusioni a cura di

·         Monica Frassoni (Green Italia – Assemblea Ecologista)

·         Edo Ronchi (ATE)

Possibilità di interazione dalla sala tramite Whatsapp dedicato
Sondaggi in diretta tramite la piattaforma DialogLoop
Evento con partecipazione in presenza. I posti sono limitati e si accede in ordine di iscrizione.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium