Transizione energetica - 16 maggio 2022, 10:32

L’esempio di una azienda che ha rivoluzionato il mondo degli imballaggi

Con forti investimenti in studi e ricerca di stampi e tecnologie che consentono di ridurre consumo di materie prime, velocizzare la produzione, risolvere le criticità dei bancali ottimizzando materiale, tempo ed energia

L’esempio di una azienda che ha rivoluzionato il mondo degli imballaggi

Per garantire il rispetto dell’ambiente a livello industriale è necessario focalizzarsi sul risparmio energetico e sulla riduzione delle sostanze inquinanti. La tecnologia e la scienza offrono strumenti tecnologici in grado di lavorare in questa direzione. La CMP srl, operante nel settore delle materie plastiche, investe studi in ricerca di stampi e tecnologie che consentano di ridurre consumo di materie prime, velocizzare la produzione, risolvere le criticità dei bancali ottimizzando materiale, tempo ed energia.

Forte della sua esperienza ultraventennale, la CMP srl è perfettamente consapevole che occorre investire in stampi sempre nuovi per migliorare il processo produttivo nel pieno rispetto dell’ambiente. L’evoluzione della logistica, la necessità di stoccaggi intensivi ed automatizzati, la richiesta di inserimento dei pallet in circuiti monitorati, l’esigenza di bancali robusti e dimensionalmente precisi hanno spinto la CMP a progettare stampi altamente innovativi.

Anche i macchinari utilizzati per le lavorazioni sono state scelte in base a ragioni etiche ambientali. Per la saldatura dei rinforzi dei listelli, ad esempio, si è optato per una saldatura a vibrazione con investimenti ben superiori rispetto alla tradizionale saldatura a caldo, ma con indubbi vantaggi. Infatti tale processo garantisce zero emissione in atmosfera, oltre che la totale sicurezza per il personale addetto. Tutti i macchinari di lavorazione, esempio fresature, tagli, riparazioni, prevedono a fine linea un raccoglitore degli scarti che permette di recuperare sfridi e materiale riutilizzabile nell’ottica di una vincente economia circolare. Inoltre il crescente utilizzo di materiale rigenerato per la produzione dei pallet contribuisce a risolvere al problema dei rifiuti plastici e la riduzione dei costi energetici di produzione di nuovi materiali.

La CMP srl inoltre sta investendo in impianti di produzione di energia pulita, tramite la realizzazione di un impianto fotovoltaico per il fabbisogno interno. Tale investimento permette anche di assicurare stabilità di prezzi in un momento epocale di grave crisi energetica e di assicurare la continuità della produzione.

La CMP srl fornisce pallet di plastica green ed ecologici che sono la risposta alla sfida per la salvaguardia dell’ambiente. La tecnologia innovativa e soprattutto la responsabile consapevolezza di dover lavorare in questa direzione sono le chiavi vincenti per pallet di successo.

Ing. Daniela Corno - CMP srl - 12037 Saluzzo CNwww.cmp-plast.it

 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU