/ Economia

Economia | 17 maggio 2022, 16:12

Maglioni natalizi sostenibili, la risposta ecologica per le feste

Come buona parte delle tendenze ispirate alla moda, anche questa è partita da Gran Bretagna, Stati Uniti e Canada

Maglioni natalizi sostenibili, la risposta ecologica per le feste

Il Natale è probabilmente il momento dell’anno più colmo di tradizioni, tra alberi, decorazioni, cene e piatti tipici, con giochi dedicati e frivolezze che si vedono solo in quei fatidici giorni di Dicembre. Come buona parte delle tendenze ispirate alla moda, anche questa è partita da Gran Bretagna, Stati Uniti e Canada, ma ora sta conquistando anche tutto il resto del mondo e riguarda un certo dress code da osservare sotto le feste, ossia il maglione natalizio. 

Se ne vedono di tutti i tipi, di tutti i colori e di tutte le forme: maglioni natalizi LED, maglioni natalizi donna, maglioni natalizi uomo, ogni membro della famiglia può avere il suo, persino il cane! Ma la regola d’oro per rispettare questa nuova e spiritosa tradizione è che il vostro maglione natalizio dev’essere estremamente divertente!

Perché proprio divertente? Negli anni ‘80 il boom degi xmas sweater è diventato un pilastro del Natale e questi capi decorati con renne, alberi e campanelle erano volutamente prodotti con motivi molto esagerati a tal punto da diventare di moda. Un maglione natalizio con led è l’ultimo trend in questo campo, una grande tentazione per le prossime feste invernali!

Scegliere materiali sostenibili per il vostro maglione è possibile

Il maglione natalizio non deve per forza essere nocivo per l’ambiente, ecco perché stanno nascendo, in alternativa al sintetico, dei capi prodotti al 100% con cotone organico. Ma dove trovarli? I materiali sostenibili, come il cotone organico, non sono così popolari nel mondo del fast fashion e sono spesso esclusi dalle produzioni di massa perché troppo costosi.

Il vantaggio del cotone organico o biologico sta nel fatto che la sua coltivazione consuma circa il 90% di acqua in meno, talvolta affidandosi solo ed esclusivamente all’acqua piovana. Al tempo stesso, è un tipo di produzione pulita, perché non richiede sostanze inquinanti, il che va ad impattare positivamente anche sulle emissioni di anidride carbonica, ridotte del 46%.

Il cotone sostenibile in Italia

La tesi di laurea della dottoressa Katia Lovat, dal titolo “La Moda Sostenibile in Italia: futuro imminente o utopia?”, si posta proprio l’intento di analizzare l’accoglienza di questi tessuti sul mercato della moda italiana. In un campione di quasi 1.500 persone, per lo più donne, il 60% ha affermato di acquistare capi sostenibili, ma oltre l’80% di queste non ha mai preso in considerazione l’acquisto in negozi di capi usati.

Il prezzo degli abiti in materiali biologici è un fattore discriminante per molti degli acquirenti, ma anche per i produttori. La buona notizia è che possiamo contare su piccole imprese che hanno deciso di cambiare le cose, come quella dei danesi Christoffer e Jesper.

Dalla Danimarca per un Natale sostenibile

Probabilmente i fondatori di maglioninatalizi.it sono i primi in Europa a vendere anche maglioni natalizi in cotone organico e hanno come missione quello di rendere il natale più sostenibile. Nelle loro coltivazioni, infatti, viene utilizzato il 90% di acqua in meno, il tutto senza l’impiego di pesticidi.

“Abbiamo cominciato nel 2016 con solo 1.000 maglioni natalizi, adesso nel 2022 ne abbiamo in produzione 400 mila!”, racconta Christoffer Sloth, CEO di questa azienda che sta stravolgendo il mercato del Natale e che, attualmente, distribuisce in tutta Europa. Per chi ha paura che questo processo costi di più, non c’è da preoccuparsi perché i due visionari danesi delle feste sostengono la loro visione di un periodo invernale divertente, stravagante ed ecologico, ma non per questo più costoso.

Se una piccola azienda danese è riuscita a dare un contributo così importante a questo settore, a noi non rimane che approfittarne e sfruttare questa possibilità per fare un regalo davvero unico! Magari sono in molti ad avere un maglione con le renne, ma in quanti possono dire di averlo anche sostenibile?

Festeggiamo insieme il natale sostenibile

Operare una scelta etica, anche a Natale, è molto importante per coloro che verranno dopo di noi e siamo sicuri che grazie ai materiali sostenibili come il cotone organico, potremmo goderci le prossime feste invernali nei nostri maglioni dalle forme bizzarre, i colori sgargianti, i temi estrosi e rispettosi dell’ambiente. Non fermiamoci al primo negozio online a prezzi bassi, ma cerchiamo il sito che vanta di essere il primo a distribuire e produrre maglioni natalizi con 100% cotone organico sostenibile, senza per forza spendere di più!

Ora non ci rimane che divertirci insieme nel xmas jumper day 2022, indossando il nostro maglione bizzarro e regalandone uno ai nostri cari per una sorpresa fuori dal comune, magari puntando proprio sulla proposta di Christoffer e Jesper, e sulla loro visione di un natale davvero migliore. Che sia pacchiano, classico, spiritoso o divertente, grazie al nostro maglione di natale in materiali sostenibili potremo inviare un messaggio forte e chiaro: anche la festa più consumistica dell’anno può smettere, almeno un po’, gravare sull’ambiente.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium