/ Eventi

Eventi | 18 maggio 2022, 10:14

“Neive 1274 - La magia del Medioevo”: il paese rivive il suo passato

Dal 2 al 5 giugno festa alla corte del Marchese di Busca e giochi per i bambini. Le piazze diventeranno teatro di botteghe di antichi mestieri e offriranno agli spettatori laboratori creativi

“Neive 1274 - La magia del Medioevo”: il paese rivive il suo passato

La manifestazione denominata "Neive 1274 - La magia del Medioevo" prevede la realizzazione di quattro giorni di rievocazione medievale nel borgo antico di Neive. In tale occasione il borgo tornerà all’anno 1274 animandosi di figuranti in costumi medievali e facendo da sfondo a tornei di sbandieratori accompagnati dai tamburi e dagli strumenti a fiato dei musici. Gli angoli caratteristici del borgo ospiteranno spettacoli di giocolieri e teatranti, falconieri e giullari. Le piazze diventeranno teatro di botteghe di antichi mestieri e offriranno agli spettatori laboratori creativi. Bancarelle di oggettistica medievale e offerta eno-gastronomica offriranno ai turisti un'occasione per acquistare souvenir e gustare piatti della tradizione medievale. L’iniziativa coinvolgerà attivamente gli studenti della scuola secondaria di primo grado di Neive che, con il progetto “Conosci il tuo paese”, hanno già iniziato un percorso di avvicinamento alla storia del borgo.

Gli studenti si caleranno nell'atmosfera medievale unendosi al gruppo di sbandieratori neivese, nato dalla fondamentale collaborazione con il gruppo sbandieratori del Borgo Moretta di Alba. Il 4 giugno alle ore 15 il Marchese di Busca di Mango scenderà a Neive con la sua corte per inaugurare la prima edizione dei “Giochi dei Borghi medievali” che prevedono la sfida tra i ragazzi di Mango e Neive.
ll 5 Giugno dalle ore 10.30 la vita del borgo di Mango sarà animata da scene di quotidianità medievale con mercenari, ronde, soldati , bancarelle, artisti, sbandieratori, musici, balli, cantastorie, una grande ludoteca di giochi in legno per il divertimento dei bambini e l'investitura dei ragazzi futuri protagonisti del Palio. Un sontuoso banchetto, a cui tutti potranno partecipare, sarà occasione opportuna per sfoggiare il lusso delle vesti e la prelibatezza delle pietanze. Un grande spettacolo vedrà al pomeriggio, cimentarsi gli sbandieratori del Borgo di San Lorenzo di Alba ospiti del Marchese di Busca, gli sbandieratori del Borgo di Neive uniti al Borgo Moretta di Alba per l'apertura della sfida finale dei giochi con il gruppo di Neive.
Durante la giornata avrà luogo finale dei giochi dei Borghi medievali e l’assegnazione del palio alla squadra vincitrice.

Questa importante iniziativa nasce dal voler incentivare l'offerta culturale, storica e artistica del territorio creando una collaborazione fattiva tra i Comuni di Mango e Neive e ponendo altresì le basi per un’iniziativa che possa ripresentarsi annualmente. Il fondamentale coinvolgimento dei giovani dei due Comuni si propone di stimolare la loro consapevolezza di appartenere a un territorio ricco di storia e tradizioni antiche.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium