/ Eventi

Eventi | 18 maggio 2022, 09:48

Tappa Giro d’Italia: Confesercenti Cuneo ospita il grande giornalista Beppe Conti

Venerdì 20 maggio alle ore 21 - nella sede della Fondazione CrC - storia, aneddoti e indiscrezioni per celebrare i grandi ciclisti con un commentatore di eccezione

Tappa Giro d’Italia: Confesercenti Cuneo ospita il grande giornalista Beppe Conti

Esiste una verità nascosta che potrebbe cambiare la storia, e soprattutto avrebbe potuto impedire la tragica fine del grande campione Pantani?

Dancelli? In molti ricordano le sue straordinarie avventure sui pedali ma quelle, più intime e segrete con le donne, in pochi le conoscono.

E poi, tra mito e realtà, i tormenti, gli sgarbi e gli sgambetti ma anche la stima tra Coppi e Bartali, indimenticabili leggende del ciclismo.

Uesti e molti altri retroscena si possono gustare leggendo il libro di Beppe Conti, Dolomiti da leggenda - vincitore del Premio Selezione Bancarella 2021 - che il famoso giornalista presenterà venerdì 20 maggio, giorno di arrivo del Giro in Granda, a partire dalle 21, presso la sede della Fondazione CrC in via Roma 15 a Cuneo.

“Siamo onorati di ospitare una leggenda del ciclismo come è Beppe Conti - dichiara Nadia dal Bono, direttore generale Confesercenti Cuneo, l’associazione che ha organizzato l’evento -. Uno di più grandi giornalisti del ciclismo che con la sua capacità di raccontare gli aneddoti che ruotano intorno alla gara in rosa, da sempre affascina gli appassionati delle due ruote e non solo loro. La sua esperienza, inoltre, ci regala sempre importanti risvolti per seguire al meglio il Giro, spesso con anteprime davvero speciali”.

“La tappa del Giro d’Italia - conclude il direttore dal Bono - rafforza un legame storico che da sempre Cuneo ha con Sanremo, città di partenza della 13esima tappa e che in collaborazione con Confesercenti Imperia diventerà sempre più stretto ed importate dal punto di vista turistico ed economico”.

Durante l’evento “Libro in risa”, il giornalista Beppe Conti presenterà anche il suo libro “Parigi- Roubaix. Storia di pavè, polvere e fango dall’Ottocento a Colbrelli”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium